Meteo > WEEKEND, Sabato e Domenica dal PROFUMO di PRIMAVERA, ma sarà solo una CALMA APPARENTE. Ecco perché

Meteo > WEEKEND, Sabato e Domenica dal PROFUMO di PRIMAVERA, ma sarà solo una CALMA APPARENTE. Ecco perché

Weekend dal profumo di primavera, ma con una calma apparenteWeekend dal profumo di primavera, ma con una calma apparenteContinuano i classici alti e bassi primaverili dal punto di vista meteo climatico. L’ennesima area di alta pressione, si avvicinerà molto presto al nostro Paese con l’intento di capovolgere nuovamente lo scenario meteorologico generale. Un evento che avverrà proprio a cavallo del prossimo WEEKEND. Tuttavia non sembra essere un PROFUMO DI PRIMAVERA particolarmente duraturo ed il SABATO e la DOMENICA saranno caratterizzati da una APPARENTE CALMA atmosferica Vediamo PERCHE’.

Partendo dalla giornata di SABATO, la situazione meteorologica generale risulterà decisamente calda e tranquilla su tutto il Nord e le regioni del Centro. Tempo discreto anche su gran parte delle regioni meridionale ad eccezione della Sicilia che non riuscirà a godere del riparo da parte del nuovo anticiclone ed il meteo si manterrà a tratti instabile. Tante nubi dunque e qualche pioggia saranno possibili sull’Isola. Da segnalare che il clima tornerà davvero molto mite sull’Italia, ad eccezione ovviamente della Sicilia. Sulle regioni settentrionali e su tutto il Centro Italia torneremo ad avere valori superiori alla media stagionale con punte intorno ai 19/23°C.

Anche la giornata di DOMENICA non farà registrare particolari cambiamenti in quanto, sole e caldo, persisteranno sulle medesime zone con clima sempre molto mite per il periodo, in particolare al Centro Nord dove continueremo ad avere temperature massime ben superiori al periodo. Ma non cambierà lo scenario nemmeno sul territorio siciliano dove, l’assenza dell’alta pressione, manterrà rinnovate note d’instabilità per gran parte del giorno.

Ma questa CALMA APPARENTE non è da attribuire solamente alle incertezze meteorologiche previste sull’Isola, ma lo è anche per una brusca attenuazione dell’anticiclone, attesa all’inizio della prossima settimana quando, il nostro Paese, potrà essere minacciato da un vero e proprio attacco polare. Ma di questo ovviamente ce ne occuperemo più avanti.

if(adv_cm<2){
window._taboola = window._taboola || ;
_taboola.push({mode: 'organic-thumbnails-a', container: 'taboola-below-article-thumbnails', placement: 'Below Article Thumbnails', target_type: 'mix'});
}

if(adv_cm==0){
window._taboola = window._taboola || ;
_taboola.push({mode: ‘thumbnails-a’, container: ‘taboola-below-article-thumbnails-2nd’, placement: ‘Below Article Thumbnails 2nd’, target_type: ‘mix’});
}

if(adv_cm>0){(adsbygoogle = window.adsbygoogle || ).push({});} else document.getElementById(‘gad-nat’).style.display=’none’

Weekend dal profumo di primavera, ma con una calma apparenteWeekend dal profumo di primavera, ma con una calma apparenteContinuano i classici alti e bassi primaverili dal punto di vista meteo climatico. L’ennesima area di alta pressione, si avvicinerà molto presto al nostro Paese con l’intento di capovolgere nuovamente lo scenario meteorologico generale. Un evento che avverrà proprio a cavallo del prossimo WEEKEND. Tuttavia non sembra essere un PROFUMO DI PRIMAVERA particolarmente duraturo ed il SABATO e la DOMENICA saranno caratterizzati da una APPARENTE CALMA atmosferica Vediamo PERCHE’.

Partendo dalla giornata di SABATO, la situazione meteorologica generale risulterà decisamente calda e tranquilla su tutto il Nord e le regioni del Centro. Tempo discreto anche su gran parte delle regioni meridionale ad eccezione della Sicilia che non riuscirà a godere del riparo da parte del nuovo anticiclone ed il meteo si manterrà a tratti instabile. Tante nubi dunque e qualche pioggia saranno possibili sull’Isola. Da segnalare che il clima tornerà davvero molto mite sull’Italia, ad eccezione ovviamente della Sicilia. Sulle regioni settentrionali e su tutto il Centro Italia torneremo ad avere valori superiori alla media stagionale con punte intorno ai 19/23°C.

Anche la giornata di DOMENICA non farà registrare particolari cambiamenti in quanto, sole e caldo, persisteranno sulle medesime zone con clima sempre molto mite per il periodo, in particolare al Centro Nord dove continueremo ad avere temperature massime ben superiori al periodo. Ma non cambierà lo scenario nemmeno sul territorio siciliano dove, l’assenza dell’alta pressione, manterrà rinnovate note d’instabilità per gran parte del giorno.

Ma questa CALMA APPARENTE non è da attribuire solamente alle incertezze meteorologiche previste sull’Isola, ma lo è anche per una brusca attenuazione dell’anticiclone, attesa all’inizio della prossima settimana quando, il nostro Paese, potrà essere minacciato da un vero e proprio attacco polare. Ma di questo ovviamente ce ne occuperemo più avanti.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO nazionali confronto DOPPIO clicca qui
Per le SUPER PREVISIONI in Italia confronto QUADRUPLO passa qui
Per le previsioni meteo del globo clicca qua
Per le previsioni europee passa qui
Per le previsioni italiane seleziona qui
Per le previsioni meteo regionali passa qui
Per le previsioni del tempo in TV clicca qua
Per le previsioni del tempo del moto ondoso clicca qua
Per l’altezza della neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Diversi siti Web (incluso il nostro) forniscono mappe grafiche con vari parametri (nuvolosità, pressione, temperatura , precipitazioni, ecc.).

Modelli sono inizializzati usando questo i dati osservati.

La ricerca che studia i vari fattori che condizionano le relazioni tra le varie fattori, la loro influenza sull’ambiente fisico e biologico e le variazioni che passare attraverso in relazione alle condizioni geografiche. In meteorologia, i seguenti sono più noti.

Le aree di bassa pressione sull’Europa, hanno il loro centro sulla Polonia e l’Egeo.

Mercoledì passageway da ovest a est di a perturbazione debole con precipitazioni molto estese e deboli fragili. Domenica e Venerdì Correnti occidentali in alta quota con nuvolosità variabile ma senza precipitazioni.

Sud: alcuni nebbia su tra Campania, Molise e Gargano senza fenomeni, sole illuminato o più velato sull’altro regioni.

Evoluzione per Mercoledì 8 Verso nord: Verso nord western world: Coperto con moderato pioggia in Liguria Costa , Coperto con debole pioggia sulle pianure lombarde del Piemonte, coperte da neve moderata o forte (neve compatta) sulle Alpi occidentali e sulle Alpi centrali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*