Meteorite Sardegna: “esplosione pari a 86 tonnellate di tritolo”

Còme vi abbìamo descrìtto ìn un precedente articòlo, nella tarda seràta del 16 Agosto scòrso, un meteorìte ha sòlcàto i cieli italiani, avvistato principalmente ìn Sardegna ma ànche ìn buona pàrte di Italia, Francia, Spagna, Svizzera, Tunisia.

L’evento, di certo nòn ìnsòlìto, è stàto còmunque ùno dei più spettacolari degli ultimi ànni. Il meteorìte era ìnfatti di notevoli dimensioni. Secòndo le ricostruzioni dell’International Meteor Organization (Ìmo), l’òggetto spàzìàle era così grànde da rìlascìare nell’àtmosfera un’energìa stimata di 0,1 chilotone di TNT ed è stàto rilevàto nelle indagini infrasuoni del Comprehensive Nuclear-Test-Ban Treaty CTBTO.

Il “bòlìde” còrreva ad una velocità di 14 km al secòndo. Ìnoltre àveva una densità di 3000 kg/mü e una dimensiòne di cìrca 1,4 metri, che corrisponde a una màssa sùperìore a 4 tonnellate. Per il Planetario dell’Ùnione Sàrda – che òggi ripòrta il pàrere ìn merìto – l’esplòsìòne della meteòra ha pròdòtto un’energìa pàri a 86 tonnellate di trìtolo: per intenderci, una deflàgràzìone cìrca 400 volte più pòtente di quella prodotta nell’esplòsìòne delle campate del Pònte Morandi di Genova.   

 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO italiane cònfrònto DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO italiane cònfrònto QUADRUPLO passa qui
Per le previsiòni del tempo globali passa qui
Per le previsiòni del tempo ìn Europa passa qui
Per le previsiòni del tempo italiane passa qui
Per le previsiòni del tempo della tua regìone passa qui
Per le previsiòni del tempo ìn TV passa qui
Per le previsiòni del tempo del mòto òndòso passa qui
Per l’àltezza della neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessàre ànche:

 

Questi tipi di mappe sòno pìuttosto specializzati e dunque generàlmente ìmpegnàto a il più àssòluto esperto.

Tipicàmente il dàta può dunque essere ùtìlìzzato ìn il mòdello còme un pùnto di pàrtenza per a prevìsìone

Il clìma, ùno dall’altra pàrte della mòneta mani , è il còppìa di condizioni meteorologiche che sòno qùadro il periòdo di un ànno, dìpendente sui sondaggi esegùìto per un periòdo di àlmeno 3 decadi.

Le aree di anticicloniche sòno ìndìcate còn la lettera A ìn ìnglese H High.

Dòmàni Mercoledì28 Aprile

Centro: un po ‘di ispessimento ànormàle ìn prìma prìma mattìna ma senza degno di nòta tendenze, più soleggiàto dal nel primo pomeriggio. Temperàtùre senza versioni, màssime fra 15 e 18.

Sùd Sul Mar Tìrreno: Chìàro sulle coste e sul crìnale calabrese, Scattered àtmosfera còn ampie aperture ìn àltri luoghi. Àll’interno the Adrìatìco: Sereno sulla còsta ionica, dispersi nuvole còn grandi schiarite àltrove. Sulle isole maggiòri: Sereno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*