Modelli METEO del 16 aprile 2019: anticiclone in rimonta ma…nuove piogge in agguato

L’anticiclone è previsto in rimonta anche verso l’Italia ma non mancheranno locali temporali pomeridiani specie sulle zone interne.

  • Molte nubi in transito con qualche pioggia, poi torna l’anticiclone

    Si sono ormai esauriti gli effetti del minimo che nei giorni scorsi ha portato tanto maltempo in Italia, con piogge, temporali intensi e neve anche abbondante sui rilievi fino a quote medio basse. Quest’oggi, martedì 16 aprile, le condizioni meteo sono attese in generale miglioramento sull’Italia, nonostante, come spiegato anche dal nostro meteorologo Francesco Cibelli, possibili piogge possano bagnare ancora il Nord e le zone interne centro meridionali. A seguire però, ci sarà spazio per l’anticiclone secondo le ultime uscite dei modelli, il quale ha già iniziato a rimontare specie sulla Penisola Iberica.

    Anticiclone sì ma attenzione ai temporali pomeridiani

    L’anticiclone è dunque atteso in rimonta sul Mediterraneo occidentale, come potete vedere anche dalle carte consultabili nella sezione dedicata sul nostro sito, e a partire soprattutto da domani, mercoledì 17 aprile, questo arriverà a lambire anche l’Italia. Condizioni meteo quindi più asciutte ma attenzione che correnti più fresche e instabili continueranno ad affluire in quota e quindi non mancheranno temporali prevalentemente di stampo pomeridiano sulla nostra Penisola.

    Come sarà il prossimo weekend di Pasqua? Sole o pioggia?

    Questo anticiclone previsto in rimonta ad iniziare dalla Spagna, sembra che possa man mano guadagnare terreno anche verso l’Italia, soprattutto in vista del prossimo weekend di Pasqua. Ricordiamo comunque che si tratta solamente di una tendenza meteo e non ancora di una previsione certa, ma stando così le cose, il tempo dovrebbe farsi man mano più asciutto, come potete vedere anche dai modelli elaborati dal nostro centro di calcolo. Attenzione però che secondo le ultime uscite dei principali modelli meteo non mancheranno comunque locali piogge e temporali pomeridiani sull’Italia.

  • Attenzione a qualche temporale anche intenso soprattutto di stampo pomeridiano nei prossimi giorni.

    Rimonta l’anticiclone ma non mancheranno i temporali pomeridiani

    Dopo una fase di maltempo e il passaggio di nuvolosità di queste ore, i principali modelli meteo mostrano la rimonta dell’anticiclone verso l’Italia ma continueranno ad affluire correnti fresche e instabili in quota. Attenzione quindi che non mancheranno locali temporali pomeridiani sulla nostra Penisola in questa Settimana Santa e, stando a quanto mostrato dai modelli, anche per Pasqua la situazione meteo non cambierà, con possibili piogge al pomeriggio ma in un contesto generalmente stabile.

  • Modello GFS elaborato dal nostro Centro di Calcolo – Precipitazioni accumulate tra le 18Z del 22 aprile e le 00Z del 23 aprile 2019

    Tempo in peggioramento a Pasquetta, nuova perturbazione in arrivo

    Nonostante l’incertezza non sia ancora trascurabile, dopo una Pasqua con possibili temporali pomeridiani una nuova perturbazione ha nel mirino la nostra Penisola per Pasquetta. Un minimo in risalita dal Nord Africa dovrebbe infatti portare piogge e temporali sull’Italia con un generale peggioramento meteo ad iniziare dalla Sardegna, con tutto l’inizio della prossima settimana che potrebbe essere caratterizzato dal maltempo.

  • Anticiclone e piogge, cosa succederà a Pasqua? Tutti i dettagli nel video

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e poi in vista della Pasqua sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

Iscriviti alla nostra newsletter

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia confronto DOPPIO seleziona qui
Per le SUPER PREVISIONI nazionali confronto QUADRUPLO seleziona qui
Per le previsioni del tempo del mondo seleziona qui
Per le previsioni del tempo in Europa clicca qui
Per le previsioni meteo italiane passa qui
Per le previsioni del tempo della tua regione passa qui
Per le previsioni televisive clicca qui
Per le previsioni sui mari seleziona qui
Per l’altezza della neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Questi tipi di cartine sono abbastanza specializzati e quindi solitamente impegnato a il più assoluto esperto.

Tutto accade in modo automatico, è vero, ma la macchina è stato di recente addebitato con interpretando dati e risultati come ogni volta noi lavoriamo manualmente, cioè come avremmo fatto .

Le previsioni del tempo sarà l’applicazione dell’utilizzo di tecnologia per predire il loro stato dell’atmosfera a un futuro tempo e posizione.

Le aree di alta pressione sono indicate con la simbolo A in inglese H High.

Centro: nuvolosità irregolari in Toscana con alcune piogge nelle zone settentrionali, prevalentemente soleggiate o nuvoloso in altre regioni.

Sud: alcuni nebbia su fra Campania, Molise e Gargano senza fenomeni, sole-inzuppato o più velato sull’altro regioni.

Verso il nord-est: Sparse atmosfera con intense aperture nelle pianure venete e nelle Dolomiti, Sereno in altri luoghi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*