MODELLI METEO del 21 Novembre 2018: finale di novembre con diverse fasi di brutto tempo

  • Ultima parte di novembre con brutto tempo, vediamo le ultime uscite dei modelli per l’inizio di dicembre.

    Diverse fasi di maltempo entro fine mese secondo le ultime uscite dei modelli

    Diverse fasi di brutto tempo entro fine mese secondo le ultime uscite dei modelli

    Precipitazioni e forti rovesci sin al weekend

    La movimentazione depressionaria responsabile del brutto tempo dei giorni scorsi di sposta verso l’Atlantico. La sua influenza sull’Italia tuttavia non è ancora finita e le situazioni meteo ne i prossimi giorni saranno a tratti ancora instabili o perturbate. Nella giornata di oggi vedrà il transizione di un pronto evento perturbato da ovest. Presenza di nuvole in incremento al Nord-Ovest e su la Sardegna con piogge e acquazzoni qua e la. Eventi localmente più intensi su la Liguria. Precipitazioni e acquazzoni fra nel primo pomeriggio e prima serata anche su le aree tirreniche in specifico su Toscana, Lazio e Campania. Breve tregua attesa per domani poi recente peggioramento meteo da Venerdì a iniziare da le aree del Nord e del settore tirrenico.

    PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI VISITATE LA NOSTRA SEZIONE SU GOOGLE NEWS!

    Diverse fasi di brutto tempo per il finale di novembre

    Ultimo weekend di novembre con situazioni meteo instabili sull’Italia, localmente anche perturbate. Lo trasporto de la perturbazione porterà piogge e forti rovesci al Nord-Est e su le aree del Centro-Sud. Temperature fisse o in minimo declino su valori in ogni modo in linea o di poco maggiori a le medie del periodo. Sino qua i modelli meteo sono abbastanza concordi mentre per il finale di novembre iniziano a divergere. Il modello americano GFS mostra un nuova fase di brutto tempo accompagnata da un declino delle temperature nella prima metà de la settimana seguita poi da una rimonta dell’alta pressione giusto ne gli ultimi giorni del mese. Il modello europeo ECMWF mostra sempre una fase di brutto tempo ma con caratteristiche più invernali. Entrerebbe in realtà aria più fredda da nord-est con neve su i monti ma a altezze medio-basse.

  • Fonte

    Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

    Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

    www.la-meteo.it
    la-meteo.it

    Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia paragone DOPPIO seleziona qui
    Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia paragone QUADRUPLO seleziona qui
    Per le previsioni meteo globali seleziona qui
    Per le previsioni meteo d’Europa seleziona qui
    Per le previsioni meteo in Italia seleziona qui
    Per le previsioni meteo de la tua regione seleziona qui
    Per le previsioni meteo televisive seleziona qui
    Per le previsioni meteo del moto ondoso seleziona qui
    Per l’altitudine de la neve seleziona qui

    www.la-meteo.it
    la-meteo.it

    Ti potrebbero interessare anche:

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    *