MODELLO AMERICANO: riuscirà ad entrare il sistema frontale di lunedi 15?

“Non passa il sistema frontale“; così sembrano recitare le cartine attuale in merito al fronte atteso sull’Italia per la settimana prossima.

Sin a ieri sembrava che l’alta pressione lasciasse campo libero a le armate piovigginose dell’atlantico che con un’infilata sul Mediterraneo, avrebbero portato le piogge autunnali su grande parte d’Italia.

Questa mattinata le cose sono un po’ mutate, quandanche permane una considerevole incertezza di fondo che verrà sbrogliata solo intanto che il week-end.

Il sistema frontale approccerà l’Europa occidentale come da prassi, ma troverà un ostacolo pressorio troppo tenace per poter proseguire oltre.

L’ipotesi gettonata questa mattinata dal modello americano vede un suo arenamento su la Francia e appresso slittamento verso sud est a seguire un corridoio di minore resistenza pressoria.

Morale? Altre piogge in arrivo su la Sardegna, mentre le altre zone potrebbero restare con un pugno di mosche in mano, a parte forse la Sicilia e l’estremo sud che verrebbero interessate successivamente.

A remare a favore di questa tesi abbiamo anche il modello europeo, mentre l’inglese UKMO è più possibilista circa un interessamento per lo meno del Tirreno e del Nordovest. Vedremo…

 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia paragone DOPPIO seleziona qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia paragone QUADRUPLO seleziona qui
Per le previsioni del tempo del globo seleziona qui
Per le previsioni del tempo d’Europa seleziona qui
Per le previsioni del tempo in Italia seleziona qui
Per le previsioni del tempo de la tua regione seleziona qui
Per le previsioni del tempo televisive seleziona qui
Per le previsioni del tempo del moto ondoso seleziona qui
Per l’altitudine de la neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*