Modello canadese: l’estate è pronta? Manco per idea…

Il finale del mese di maggio si tinge di “giallo”: i modelli in realtà non sono affatto allineati circa la probabile evoluzione prevista.

C’è chi prevede un’evoluzione come minimo temporaneamente anticiclonica come l’americano, chi viceversa ipotizza altre disposizioni atipiche da parte de gli anticicloni, con l’Italia che verrebbe raggiunta da vortici depressionari freddi in quota, con le conseguenze instabili e burrascose che possiamo solo immaginare.

Il modello canadese appare “sposare” la linea di tendenza di quello europeo nel mettere in evidenza un’instabilità a tratti indubbiamente evidente sin quasi a la fine del mese, quandanche l’emissione ufficiale risulta un po’ troppo pessimista riguardo a la media de gli situazione che il modello propone parallelamente.

Oltre a la fase marcatamente instabile del 21-22 maggio in realtà l’emissione ufficiale, successivamente una fase variabile, propone un recente guasto significante con inserimento di due bobine depressionarie addirittura dal nord Europa in sfondamento verso il Mediterraneo, mentre la media de gli situazione per la fine del mese più prudentemente mostra una dimessa curvatura anticiclonica delle correnti, con tempo buono e anche relativamente caldo.

Chi avrà ragione? Indubbiamente qualcosa di anormale in questa primavera sta accadendo: quell’anomalia è la ubicazione de gli anticicloni e la presenza piuttosto costante di quello russo-scandinavo, una configurazione più invernale che tardo primaverile, che mette in crisi tutte le dinamiche dell’atmosfera sul Continente.

Dunque aspettiamoci altre sorprese.
L’evoluzione più facile rimane tuttavia la seguente:
-fase instabile fra il 21 ed il 22, principalmente al nord e al centro
-fase variabile fra il 23 ed il 26 ma con pochi eventi e con prevalenza di sole e tempo abbastanza caldo
-fase ancora “arcana” e da decifrare meglio per le giornate seguenti.

 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia paragone DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia paragone QUADRUPLO passa qui
Per le previsioni meteo globali passa qui
Per le previsioni meteo d’Europa passa qui
Per le previsioni meteo dell’italia passa qui
Per le previsioni meteo de la tua regione passa qui
Per le previsioni meteo in TV passa qui
Per le previsioni meteo del moto ondoso passa qui
Per l’quota de la neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

I commenti sono chiusi.