MODELLO EUROPEO: conferme per una prossima settimana fra FREDDO e NEVE…

La lontananza previsionale ancora elevata non ci consente di mettere “al abile” un’evoluzione che di per sé necessita di giusti incastri per poter divenire concreto.

Ciononostante sia il modello europeo che americano insistono e confermano la identica evoluzione che contemplerebbe un brusco cambio del tempo a suon di neve e freddo su molte zone de la nostra Peninsula.

La fase iniziale, prevista fra lunedi 10 e martedi 11 dicembre, verrà data da una discesa di aria dell’artico verso l’Europa centro-orientale e l’Italia, stante il blocco altopressorio che si ergerà più ad ovest (prima mappa).

Questa condizione darà origine ad abbondanti nevicate su i versanti esteri delle Alpi e lungo l’Appennino Centro-Sud anche a bassa quota, unitamente ad un generale decremento delle temperature sotto ironici raffiche di Tramontana.

La seconda fase, detta di INTERAZIONE, si avrà nelle vicinanze a la metà de la prossima settimana; il coricamento dell’alta pressione verso alte latitudini farà ruotare le correnti da est sull’Italia e sull’Europa del centro.

Contemporaneamente abbiamo il sopraggiungere da ovest di una perturbazione mossa da aria più temperata di matrice atlantica (seconda mappa).

L’interazione fra queste due correnti molto diverse appare avvenire fra il settentrione e l’Europa del centro, laddove potrebbero verificarsi nevicate anche abbondanti fin in pianura. Al centro e al meridione abbiamo viceversa un certo riscaldamento stante l’insorgenza di correnti sciroccali dal nord Africa (frecce rosse).

Il vero ADDOLCIMENTO, con la completa sostituzione dell’aria fredda con quella più temperata atlantica potrebbe verificarsi sul finire de la settimana prossima (terza mappa).

Al nord la neve seguiterebbe in ogni modo a cadere anche in pianura particolarmente al nord ovest, mentre al centro-meridionale prenderà piede una fase piovigginosa, ma con temperature non fredde.

Ne i prossimi giorni faremo il punto di questa complessa condizione a la luce delle altre emissioni modellistiche. Continuate pertanto a seguirci!

Se metti “Mi piace” su la nostra pagina Facebook riceverai i nostri aggiornamenti meteo direttamente su la tua bacheca di Facebook e potrai interagire con tutti gli altri nostri fan: https://www.facebook.com/MeteoLive 

 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia comparazione DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia comparazione QUADRUPLO passa qui
Per le previsioni del tempo del globo passa qui
Per le previsioni del tempo d’Europa passa qui
Per le previsioni del tempo dell’italia passa qui
Per le previsioni del tempo de la tua regione passa qui
Per le previsioni del tempo in TV passa qui
Per le previsioni del tempo del moto ondoso passa qui
Per l’altitudine de la neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*