MODELLO EUROPEO: il ritorno dell’alta pressione sul Mediterraneo?

Si consumano giusto in questi giorni le ultime giornate di tempo INSTABILE con effetti che si faranno sentire principalmente intanto che le ore più calde del giorno. A livello sinottico la movimentazione atmosferica in ambito europeo risentirà de la presenza contrapposta di due grandi immagini bariche; sul settore occidentale troveremo l’espansione dell’alta pressione delle Azzorre che si verificherà in maniera più netta sul finire de la seconda decade, sul settore orientale a governare la scena sarà ancora la vecchia movimentazione depressionaria con perno su la Peninsula Balcanica a scandire il ritmo del tempo italiano sin verso l’inizio de la prossima settimana. 

In seguito COSA potrebbe verificarsi? 

Le ultime proiezioni in nostro possesso mettono in luce l’espansione per gradi dell’alta pressione dalla Peninsula Iberica verso l’Europa del centro ed il bacino del centro del Mediterraneo. Ne consegue l’avvio di una nuova fase atmosferica di tempo più costante ed assolato che sarebbe in grado di coinvolgere anche il nostro Paese nella terza decade di giugno. 

Per lo meno in un primo momento il profilo delle temperature, nonostante che il aumento fisiologico destinato a verificarsi in concomitanza con l’arrivo dell’alta pressione, resterà tuttavia gradevole e distante da le grandi calure de gli scorsi anni. 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia comparazione DOPPIO seleziona qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia comparazione QUADRUPLO seleziona qui
Per le previsioni del tempo globali seleziona qui
Per le previsioni del tempo in Europa seleziona qui
Per le previsioni del tempo dell’italia seleziona qui
Per le previsioni del tempo de la tua regione seleziona qui
Per le previsioni del tempo televisive seleziona qui
Per le previsioni del tempo del moto ondoso seleziona qui
Per l’quota de la neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*