MODELLO EUROPEO: maggio prosegue lungo i binari dell’instabilità

Una atletica perturbazione si approssima a lo stivale italiano, determinando entro le prossime 36 ore, un brusco mutamento delle situazioni dell’atmosfera al nord e su parte del centro Italia. Fra i momenti più alterati di MALTEMPO, nella sera di domani, domenica 13 maggio, l’arrivo del Fronte Freddo porterà con sé lesti ma localmente INTENSI forti rovesci su Liguria, alta Toscana, Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna e Friuli in tarda sera. Seguirà un corposo abbassamento delle temperature ed una persistenza dell’instabilità su le zone del centro anche lunedì. 

Volgendo lo sguardo a medio ed a lungo termine, svaniscono gli circostanze di alta pressione evidenziati dal modello europeo nella terza decade del mese. Sull’Italia e su di una buona fetta d’Europa, continuerebbero a rinnovarsi situazioni di tempo instabile con forti rovesci probabili principalmente nelle regioni interne

Valori di temperatura in ripresa dalla seconda metà de la settimana ma tuttavia lontane da le escalation di calura fuori stagione a cui siamo stati purtroppo abituati in queste annate recenti. 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia paragone DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia paragone QUADRUPLO passa qui
Per le previsioni meteo globali passa qui
Per le previsioni meteo in Europa passa qui
Per le previsioni meteo dell’italia passa qui
Per le previsioni meteo de la tua regione passa qui
Per le previsioni meteo in TV passa qui
Per le previsioni meteo del moto ondoso passa qui
Per l’altitudine de la neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

I commenti sono chiusi.