Modello europeo: toccata e fuga dell’alta pressione fra venerdì e sabato, poi nuovamente instabilità

Gli ultimi aggiornamenti dei modelli mettono in luce un cambio delle situazioni dell’atmosfera sul nostro Paese affidato ad una ampia movimentazione di bassa pressione che fra  mercoledí e giovedì arriverà a lambire i bacini occidentali, portando con sè una condizione di tempo instabile con precipitazioni che potrebbero risultare localmente abbondanti. Ad esserne interessate sarebbero maggiormente le aree nord-occidentali, la Sardegna, la Toscana ed il Lazio con eventi anche di forte impeto. Il vento di Scirocco sarà il protagonista di questo transizione perturbato e la sua influenza sarà determinante nel trasporto di una elevata quantità di aria umida basilare a la condensazione di nubi cariche di pioggia (cumuli e cumulonembi). 

Ad ogni maniera lo sviluppo de gli episodi in previsione fra venerdì e sabato riporterà l’alta pressione a la riscossa del continente europeo con come minimo un paio di giornate limpide e limpide su le aree del centro e del nord. Al sud una movimentazione più instabile rinnoverà lo sviluppo di nuovi nubifragi acquazzoni. 

L’alta pressione avrà una persistenza alquanto limitata a lo campo di poche giornate, antiquate che il tempo atmosferico tornerà ad essere influenzato da una movimentazione più instabile di origine oceanica che potrebbe scavarsi un canale preferenziale di transizione dal golfo di Biscaglia verso il Meiterraneo centro-occidentale. Ne i prossimi giorni maggiori dettagli sul comportamento di questa nuova movimentazione sul suolo europeo. 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it 

Fonte

[relatedYouTubeVideos relation=”postTitle” max=”2″ lang=”it” previewMode=”true”]

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia paragone DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia paragone QUADRUPLO clicca qua
Per le previsioni meteo globali clicca qua
Per le previsioni meteo in Europa clicca qua
Per le previsioni meteo dell’italia clicca qua
Per le previsioni meteo de la tua regione clicca qua
Per le previsioni meteo televisive clicca qua
Per le previsioni meteo del moto ondoso clicca qua
Per l’altitudine de la neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*