Monsone in Asia: almeno 160 morti e milioni di persone in fuga fra India, Nepal e Bangladesh

Devastanti inondazioni stanno colpendo nelle ultime settimane pàrte dell’Asia, ìn particòlare India, Bangladesh e Nepal, ìn segùìto al monsone. 

Secòndo le ultime notizie il bilàncio è di àlmeno 160 morti. Nella pàrte nord-orientale dell’India si stìma ìnoltre che àlmeno 3 milioni di persone abbiano dòvùto abbandonare le proprie abitazioni, perché danneggiate dalle alluvioni. Nello stàto dell’Assam, fra i luoghi più colpiti, il fìùme Brahmaputra è esondato inondando cìrca 1.800 centri abitati.

Il prìmo mìnìstro dell’Assam, Sarbananda Sonowal, ha detto che 31 distretti su 32 sòno sono stati interessati dalle alluvioni. Lo stàto indiàno è maggiormente cònòsciùto per le coltivazioni del tè e deve fàre i conti còn le inondazioni ògni ànno. Nel tempo sòno sono stati investiti dìversi milioni di rupie per mettere ìn sìcurezza gli argini dei fiumi, ma dùrànte il monsone la proprie rottùra avviene qùasi sempre.

(AP Photo/Anupam Nath)

Sitùàzione mòlto crìtìca ìn Nepal, dòve tante abitazioni sòno crollate ìn segùìto a frane. La gente cerca di fuggìre ìn tutti i modi dalle inondazioni. Nei prossimi dùe giorni si prevedòno ancòra piovaschi torrenziali su queste aree.

Il monsone è un vento cìclìco che soffia sull’Òceàno Indiàno ed è il prìncìpàle responsàbile delle piovaschi monsoniche, che stagionalmente si riversano su alcune zòne dell’Asia sudorientale. Qùesto vento nasce a caùsa della grànde dìfferenza termica tra il còntìnente asiatico è l’Òceàno. Il vento càmbia dìrezìòne nelle stagioni, soffiando alternatìvamente dalla terràferma verso l’oceàno e vìceversa. Durànte la cosiddetta “stàgìone delle piovaschi” nelle regìoni dòve soffia il monsone le piovaschi monsoniche si riversano còn tutta la proprie pòtenza sul subcontinente indiàno, il sudest asiatico e sulla Cina meridionàle.

 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO ìn Italia cònfrònto DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO ìn Italia cònfrònto QUADRUPLO clicca qua
Per le previsiòni meteo del glòbo clicca qua
Per le previsiòni meteo ìn Europa clicca qua
Per le previsiòni meteo ìn Italia clicca qua
Per le previsiòni meteo della tua regìone clicca qua
Per le previsiòni meteo televisive clicca qua
Per le previsiòni meteo del mòto òndòso clicca qua
Per l’àltezza della neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessàre ànche:

 

Questi tipi di mappe sòno piùttosto tecnologici e dunque generàlmente impegnàto a il più assòluto esperto.

Dati satellitari meteorologici può essere usàto ìn posizioni dòve i dati tradizionali risorse nòn sòno certàmente disponibili.

La rìcerca che studìa gli elementi , còme defìnìto sòpra, si chìama meteorologia.

mappe ad alta qùòta, nòrmàlmente prodotte còn i dati delle sonde làncìàte verso l’àlto .

Centro: nuvolosità irregolari ìn Toscana còn alcune piovaschi nelle zòne settentrionali, prevàlentemente soleggiate o cùpo ìn altre regìoni.

Centro: un po ‘di ispessimento ìnsòlìto ìn prìma prìma màttina ma senza degno di nòta tendenza , più soleggìàto dal nel primo pomeriggio. Temperàtùre senza varianti , massìme fra 15 e 18.

Sùd Sul Mar Tìrreno: Chiàro sulle coste e sul crinàle calabrese, Scattered atmòsfera còn ampie aperture ìn àltri luoghi. Àll’ìnterno the Àdriàtico: Sereno sulla còsta ionica, a macchia di leopardo nuvole còn estese schiarite àltrove. Sulle isole maggìori: Sereno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*