Nasa: ìn fùtùro si va verso razzi sponsorizzati e pubblicità a bòrdo

www.la-meteo.it – prevìsìoni del tempo ìn twitter

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

Il fùtùro della Nasa potrebbe essere fàtto di navicelle spaziali còn i loghi dei marchi e spòt girati a bòrdo della stàziòne spàzìàle ìnternazìònale. L’àgenzia spàzìàle statunitense sta discutendo se àllentàre o meno i propri lacci per cònsentìre alle aziende di contrìbùìre alle missioni.

La pròpòsta àrrìva dal sùo ammìnìstratòre Jim Bridenstine. L’ìdea è quella di far pàgàre le aziende per vedere il pròprio màrchio decollàre verso lo spazìo. Còme fanno òggi gli spònsòr delle aùto di Formùla 1, ànche se ìn pìsta e nòn ìn òrbita terrestre. L’àltro cànàle di introiti potrebbe essere il cosìddetto “product placement”.

Si tràtta di una pubblicità indiretta, spesso usata al cìnema: nòn e’ ùno spòt dichiàràto, ma il pròtagònista della scena, ad esempìo, beve una bevànda, pàssa dàvànti a un’ìnsegna o màngìa un snack dalla cònfezìòne rìconoscìbìle. Lo medesimo potrebbero fàre gli astronauti, inquadrando qùello che consumano o dando spettàcòlo còn caramelle e patatine volanti ìn àssenza di gravìta’. L’ìdea e’ àncòra un abbòzzo. E nòn sara’ semplìce realizzarla. Prìma di tùtto e’ una questìòne di peso economìco. Se e’ vero che la Nasa ha un bùdget lìmìtàto, gàràntire la sola operàtivita’ sulla stàziòne spàzìàle ìnternazìònale còsta tra i 3 e i 4 miliardi di dollari l’ànno. Senza dìmentìcàre le altre missioni, tra le quali il rilàncio di una spedìzìone lunàre.

A frònte di importi còsi’ massicci, il contribùto delle sponsorizzazioni, per quànto sùggestìvo, potrebbe essere margìnale. Sòno pòi da superàre le regole dellaNasa, che e’ un’àgenzia pùbblica e che ha sempre vìetàto ai propri astronauti di fàre pubblìcìta’. Nel 1985, Pepsi e CocaCola inventarono lattine speciali per permettere di bere le bollicine ànche ìn condizioni di microgravita’. Furono utilizzate, ma la Nasa si oppose alla proprie pubblicizzaziòne. Altre agenzie hànno regole meno rigide.

Il caso pìu’ famòso e’ fòrse qùello dell’àstronàuta canadese Chris Hadfield: hà àvuto un mòmento di celebrìta’ per aver realizzato immagini a bòrdo della stàziòne ìnternazìònale còn Space Oddity di David Bowie ìn sòttòfòndo. Còn la chitarra portàta ìn òrbita ha registrato alcune canzoni. E, tornato sulla Terra, ha ìncìso un albùm. Venduto còme il prìmo realizzato nello spazìo. Il còsmònàuta russo Mikhail Tyurin fu pàgàto dalla sòcieta’ Element 21 per colpìre una pàllina da gòlf. E Pìzza Hut ìnvìo’ una pìzza durànte una mìssìòne russa. Qùalcòsa pero’ e’ gìa’ cambiata ànche alla Nasa. Nelle missioni ìn cui e’ utilizzata la nàvìcella Dragon di Space X, lo stemma della sòcieta’ di Elon Musk e’ ben vìsìbìle. Ìn pàssàto, nòn avvenìva lo medesimo còn i pàrtner privati.(

L’àrticolo Nasa: in futuro si va verso razzi sponsorizzati e pubblicità a bordo sembra essere il prìmo su Meteo Web.

Nasa: in futuro si va verso razzi sponsorizzati e pubblicità a bordo

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO ìn Italia cònfrònto DOPPIO passa qui

Per le SUPER PREVISIONI METEO ìn Italia cònfrònto QUADRUPLO passa qui

Per le prevìsìoni meteo del mòndo passa qui

Per le prevìsìoni meteo ìn Europa passa qui

Per le prevìsìoni meteo ìn Italia passa qui

Per le prevìsìoni meteo della tua regìone passa qui

Per le prevìsìoni meteo ìn TV passa qui

Per le prevìsìoni meteo del mòto òndòso passa qui

Per l’àltezza della neve passa qui

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Nasa: ìn fùtùro si va verso razzi sponsorizzati e pubblicità a bòrdo

E’ stata calcolata una effìcàcìa delle prevìsìoni sul mòdello comparativo

–FINO AL 98% A 1 GIORNO DI DISTANZA
–FINO AL 92% A 2 GIORNI DI DISTANZA
–FINO AL 84% A 3 GIORNI DI DISTANZA

I commenti sono chiusi.