Neve e nubifragi stanno per colpire l’Italia: fiocchi fino a quote bassissime. Ecco dove

Neve e nubifragi in ItaliaLe previsioni meteo in Italia per i prossimi giorni

  • Neve e nubifragi in arrivo in Italia

    A partire dalla giornata di domani, il transito di un flusso freddo instabile determinerà l’arrivo di maltempo e neve anche a quote molto basse sulle regioni centro-settentrionali. Come anche anticipato in precedenti editoriali, i fiocchi di neve si spingeranno fin verso le quote di bassa collina a partire dalla mattinata di domani, con i fenomeni che si protrarranno per le successive 24-36 ore a causa dell’approfondirsi di un profondo minimo di bassa pressione. Clima decisamente più stabile invece al Sud, dove, ad eccetto della Campania, nuvolosità sparsa si alternerà a locali schiarite.

    La prima decade del mese fortemente sopra la media in Italia?

    La prima decade del mese di marzo è risultata decisamente mite e con temperature più primaverili che invernali ma adesso è atteso un temporaneo cambiamento. Domani le regioni maggiormente interessate dalla neve fino a quote basse saranno Trentino Alto-Adige, Veneto, Friuli, Liguria orientale, nord della Toscana ed Emilia-Romagna. Nelle prime ore del mattino nevicherà sulle prime due regioni citate fino a circa 4-500 metri di quota, mentre al pomeriggio e in serata i fiocchi si spingeranno fin verso i 300-400 metri lungo l’arco appenninico emiliano con freddo in intensificazione anche sui settori pianeggianti. Attesi nubifragi sul Triveneto con precipitazioni a tratti abbondanti.

  • Attese piogge anche al Centro Italia

    Qualche pioggia andrà ad interessare nel corso del giorno anche le regioni centrali, soprattutto Lazio, Umbria, Marche e Toscana ma con precipitazioni per lo più di debole o moderata intensità, in intensificazione nel corso della serata. Temperature in calo in gran parte del centro-nord dove si riporteranno entro le medie stagionali, stabili invece al meridione. Seguite come sempre tutte le previsioni sul nostro sito meteo e non perdete i prossimi fondamentali aggiornamenti.

    METEO – prossima settimana tornano le piogge, vediamo i dettagli

Iscriviti alla nostra newsletter

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia confronto DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO nazionali confronto QUADRUPLO clicca qui
Per le previsioni del globo seleziona qui
Per le previsioni meteo in Europa passa qui
Per le previsioni meteo italiane seleziona qui
Per le previsioni meteo regionali clicca qua
Per le previsioni meteo in TV clicca qui
Per le previsioni meteo del moto ondoso clicca qua
Per l’altezza della neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Molti siti Web producono cartine grafiche con molti parametri fra cui pressione precipitazioni ecc…

Pertanto le cartine con i simboli continuamente controllate possono essere considerate , con ottima approssimazione, il risultato anche della nostra spiegazione.

La scienza che studia i vari fattori che condizionano le relazioni fra il diverso fattori, la loro influenza sull’ambiente fisico e biologico e le variazioni che intraprendere in relazione alle condizioni geografiche.

Le particolari zone cicloniche indicate con la lettera B o in inglese L Low.

Martedì e Venerdì condizioni atmosferiche di stabilità, velatura e un po ‘di annuvolamenti nel tardo pomeriggio, mancanza di precipitazioni, limitata presenza di vento.

Sud: alcuni cloud tra Campania, Molise e Gargano senza fenomeni, sole-inzuppato o più velato sull’altro regioni.

Sud Sul Mar Tirreno: Chiaro sulle coste e sul crinale calabrese, Scattered nuvole con ampie aperture da qualche altra parte . Sul Regioni adriatiche: Sereno sulla costa ionica, dispersi nuvole con grandi schiarite altrove. Sulle isole maggiori: Bel tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*