NEWS DELLA DOMENICA: fallisce il primo attacco all’alta pressione, ciononostante…

Ne i prossimi giorni l’alta pressione sposterà i propri massimi verso il Mediterraneo centro-orientale, liberando una parte d’Europa dall’influenza delle masse d’aria ardenti africane che hanno portato valori eccezionali di caldo maggiormente nel sud del Portogallo e de la Spagna. A livello sinottico il cuore più caldo dell’alta pressione sarà dunque destinato ad abbandonare la Francia e la Peninsula Iberica, laddove entrerà in gioco una illustrazione di bassa pressione alimentata da correnti instabili di origine atlantica. Per certi versanti del nostro continente sarà il primo attacco a la stagione estiva che fra martedì e mercoledì rischia di portare nubifragi acquazzoni molto forti su una grossa fetta dell’Iberia e de la Francia.  

L’aria più fresca oceanica avrà difficoltà a penetrare sul Mediterraneo, l’opposizione offerta dall’alta pressione sarà ancora troppo forte per consentire un ingresso netto de la nuova perturbazione sul nostro Paese e su i nostri bacini. Giovedì prossimo la coda del sistema perturbato si limiterà a sfiorare l’arco delle alpi e le aree di pianura del Nord (Lombardia e Piemonte). Su questi versanti sarà probabile qualche forte temporale ed una flessione leggera delle temperature. Sul resto d’Italia proseguirebbe il caldo intenso con valori in quota leggermente meno chiari ma pur sempre elevati.

Un cambio più deciso delle situazioni dell’atmosfera potrebbe subentrare intorno FERRAGOSTO mediante un secondo attacco perturbato che sfrutterebbe l’alta pressione in parte indebolIto. Sia il modello europeo ECMWF che il modello americano GFS appaiono concordi su questa linea di tendenza. 

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia comparazione DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI METEO dell’italia comparazione QUADRUPLO clicca qua
Per le previsioni del tempo del globo clicca qua
Per le previsioni del tempo d’Europa clicca qua
Per le previsioni del tempo dell’italia clicca qua
Per le previsioni del tempo de la tua regione clicca qua
Per le previsioni del tempo televisive clicca qua
Per le previsioni del tempo del moto ondoso clicca qua
Per l’altitudine de la neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

I commenti sono chiusi.