Preferite la BUFERA o la neve a LARGHE FALDE? Noi ve le mostriamo ambedue…

Il vento ti butta quasi a terra e la neve entra nel naso e ne gli occhi! E’ davvero difficile camminare in queste situazioni.

Non si capisce se la neve che turbina è quella che si alza da terra o che cade dal cielo, molto probabilmente ambedue le cose.

Solitamente, questi circostanze si vedono in cima ad una montagna e fanno lo medesimo impressione. Figuriamoci in una grande città come Boston. Di colpo tutto si ferma, le strade sono impraticabili ed uscire a fare una passeggiata è praticamente un’impresa.

Bello anche il resoconto post-bufera, con le fotografia mozzafiato de la città del tutto incrostata dal ghiaccio. Video da vedere assolutamente.

Qua viceversa siamo ad  Avignone, in Francia, nel gennaio del 2010: l’aria gelida entra dalla Valle del Rodano, facendo precipitare le termiche sino a diversi gradi al inferiore dello zero.

A lo medesimo tempo, aria più tiepida risale dalla Camargue…ed Avignone finisce sotto una forte precipitazione nevosa. In questa circostanza caddero circa 40centimetri di neve in una nottata. Guardate che razza di fiocchi…e senza vento, il sogno di ogni meteoappassionato!

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia comparazione DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia comparazione QUADRUPLO passa qui
Per le previsioni meteo globali passa qui
Per le previsioni meteo in Europa passa qui
Per le previsioni meteo dell’italia passa qui
Per le previsioni meteo de la tua regione passa qui
Per le previsioni meteo televisive passa qui
Per le previsioni meteo del moto ondoso passa qui
Per l’quota de la neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*