PREVISIONI METEO: rinforzo breve dell’alta pressione, in attesa de la prossima settimana

Rimuovere tutto il grande caldo che è arrivato sul Mediterraneo nelle ultime due settimane sarà un percorso lungo e difficile ma con gradualità riusciremo a ripristinare un contesto delle temperature più normale. In parte questo sta già avvenendo su le aree del Nord, mentre per il centro ed il sud dovremo aspettare ancora un po’ di tempo, probabilmente da metà de la prossima settimana. Nel frattempo il weekend trascorrerà sotto situazioni di tempo STABILE che saranno garantite dalla propaggine orientale orientale dell’alta pressione delle Azzorre che in queste ore si spinge sino a ridosso dell’Europa del centro.

A livello sinottico troveremo una nuova controffensiva di natura instabile far breccia sul nostro Paese nella prima metà de la prossima settimana, giusto sotto le festività di Ferragosto. Una nuova, esigua ondulazione del getto si troverà a fare i conti con le temperature ancora piuttosto elevate sul Mediterraneo e sull’Europa ne i giorni a venire; l’aria fresca associata a questa nuova controffensiva di natura instabile avrà fatica a penetrare sul Mediterraneo, chiusa in breve tempo dall’espansione dell’alta pressione delle Azzorre prevista in altro rinforzo da martedì prossimo sull’ovest Europa.

Ciononostante questo secondo evento dovrebbe potere penetrare quantomeno su le aree dell’italia del centro e del Nord, portandovi ancora una limata verso il basso delle temperature e qualche forte temporale arroccato cavallo fra Liguria e Toscana nella nottata fra lunedì e martedì mattinata.

Ancora INCERTA la linea di tendenza riferita al giorno di Ferragosto, quandanche la fase acuta di instabilità sarà già passata, dovrebbero rinnovarsi ancora le situazioni ideali a lo sviluppo di forti rovesci su i monti interni principalmente delle centro Italia. Il quadro più interessante riguarderà quello delle temperature che saranno più gradevoli e ventilate riguardo a quelle che stiamo registrando in questi giorni. 

La seconda metà di agosto trascorrerà come minimo dapprima sotto l’influenza dell’alta pressione delle Azzorre con temperature ancora calde ma senza gli eccessi delle ultime settimane.

Seguite gli aggiornamenti su meteolive.it  

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia comparazione DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia comparazione QUADRUPLO clicca qua
Per le previsioni del tempo globali clicca qua
Per le previsioni del tempo d’Europa clicca qua
Per le previsioni del tempo dell’italia clicca qua
Per le previsioni del tempo de la tua regione clicca qua
Per le previsioni del tempo in TV clicca qua
Per le previsioni del tempo del moto ondoso clicca qua
Per l’altitudine de la neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*