Previsioni Meteo : severa bassa pressione verso il sud, forti rovesci e nubifragi nel week-end

Aria fredda in arrivo, bassa pressione carica di forti rovesci e nubifragi al sud. Le previsioni meteo…

Previsioni meteo / L’elevata pressione sub-tropicale che dall’inizio de la settimana si è impossessata dell’Italia è destinata a perdere colpi a cominciare giusto in corrispondenza del week-end aprendo le porte ad una fase dai connotati più invernali che autunnali. In conclusione il tempo piuttosto temperato e a tratti nebbioso che stiamo vivendo potrebbe bene presto essere un lontano ricordo.

L’alta pressione, ora esteso su grande parte del Mediterraneo del centro con i suoi massimi giusto sull’Italia, si sposterà verso l’Europa nord-occidentale lasciando l’Italia in balia delle correnti più fredde provenienti dall’est Europa. I refoli freddi inizieranno ad irrompere su la nostra penisola già dal dopopranzo/serata di giovedì 15, ma sarà fra venerdì 16 e sabato 17 che assisteremo al improvviso diminuzione delle temperature su quasi tutta Italia e all’ingresso di venti freddi dai Balcani.

se non vedi il video clicca qui >>

Il diminuzione più rilevante delle temperature coinvolgerà il centro-nord, il tutto in un contesto piuttosto secco e tirchio di piogge. Discorso diverso viceversa per il sud, laddove abbiamo maggiori contrasti termici fra aria fredda e aria calda fra le giornate di venerdì, sabato e domenica. La confluenza fra i venti freddi di grecale e le correnti più umide e calde di scirocco darà origine ad una arcana bassa pressione a largo de la Tunisia che risalirà dapprima sul Canale di Sicilia e successivamente sul mare Ionio. Questa bassa pressione sarà carica di piogge e forti rovesci che coinvolgeranno principalmente la Sicilia centro-orientale, la Calabria, la Basilicata orientale e la Puglia. 
Già da venerdì 16 i primi forti acquazzoni potranno interessare catanese e siracusano, ma sarà fra sabato 17 e domenica 18 che abbiamo il vero peggioramento del tempo con piogge estese e localmente a carattere di nubifragio su i versanti più esposti (questi ionici del sud). Su Sicilia orientale e Calabria ionica si prospettano accumuli di pioggia localmente maggiori a i 200 mm.

Oltre a le piogge forti abbiamo anche venti intensi e mareggiate consistenti, con onde alte oltre 5 m su siracusano, catanese, messinese ionico e reggino.


Articolo di Raffaele Laricchia

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Ultime notizie Leggi tutte


Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*