Previsioni Meteo : ultime piogge nel week-end, poi arriva l’estate di San Martino!

Ultimi strascichi di cattivo tempo nel week-end, poi alta pressione sub-tropicale sull’Italia e ritorno del caldo!

Previsioni meteo / Successivamente così cattivo tempo e danni estremi, oltre che vittime, la condizione è destinata a cambiare ne i prossimi giorni, già a cominciare dal week-end ma in maniera sensibile durante de la prossima settimana. Il ampio treno di perturbazioni dell’atlantico che ha colpito l’Italia è destinato finalmente ad fermarsi e lascerà tratto ad un robusto campo di alta pressione.

L’elevata pressione ciononostante avrà origini sub-tropicali e traghetterà verso la nostra penisola masse di aria relativamente calde per il periodo che faranno nuovamente schizzare verso l’alto le temperature su grande parte de la nostra penisola. In conclusione in un certo senso si passerà dalla padella a la brace : successivamente le piogge alluvionali de gli ultimi giorni assistere ad un recente forte crescita delle temperature non è certamente il massimo, specialmente se consideriamo che si tratta di caldo fuori stagione. La venuta di aria calda, appunto, potrebbe risultare determinante nel momento nella quale sopraggiungeranno, ne i giorni posteriori, masse di aria più fredde innescando forti contrasti termici e eventi piuttosto crudeli.

se non vedi il video, clicca qui >>

ARRIVA L’ESTATE DI SAN MARTINO

Dunque le ultime piogge, localmente anche copiose, interesseranno il nord Italia (specialmente Piemonte e Liguria) fra giovedì e sabato, mentre nel frattempo l’alta pressione tenderà di conquistare tutto il centro-meridionale giusto in corrispondenza del fine settimana. Fra domenica serata e praticamente quasi tutta la prossima settimana l’alta pressione si impadronirà totalmente de la nostra penisola garantendo un periodo costante e caldo per il periodo, specialmente al centro-meridionale e su i monti. In questo frangente è facile che lo “zero delle temperature” superi addirittura i 4000 m di quota, causando un forte scioglimento de la neve caduta ultimamente su le Alpi.

Le temperature, in pianura, raggiungeranno i 23-25°C su quasi tutto il centro-meridionale, mentre al nord potremo osservare qualche grado in meno specialmente in presenza di nubi basse o nebbie, che torneranno sicuramente ad avvolgere il Settentrione. Non mancheranno le nebbie e le foschie anche al centro-meridionale nottetempo e al primo mattino (nelle vallate e a tratti su le coste). 


Articolo di Raffaele Laricchia

Ultime notizie Leggi tutte


Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*