Protezione Civile: tornano freddo, maltempo e neve al Centro-Nord

Nella giornata di domani un impulso freddo e instabile apporterà un peggioramento al Centro-Nord, con temperature in calo e anche il ritorno della neve sui rilievi. 

Ecco il bollettino meteo della Protezione Civile:

Previsioni meteo Lunedì 18 Marzo 2019

Precipitazioni: 
– da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sul Friuli Venezia Giulia, con apporti al suolo generalmente moderati specie sulle aree alpine;
– da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o breve temporale, su Piemonte sud-orientale, Lombardia, Liguria centro-orientale, Lombardia, Trentino-Alto Adige, Veneto, Emilia-Romagna, Toscana settentrionale ed orientale, Umbria e Marche, con quantitativi cumulati deboli, puntualmente moderati su Trentino, settori alpini di Lombardia orientale e Veneto, su Romagna, Marche settentrionali ed Appennino umbro e toscano.
Nevicate: sui settori alpini lombardi al di sopra degli 800-1000 m e sui settori alpini del Triveneto oltre i 600-800 metri, con apporti al suolo da moderati ad abbondanti, specie nella prima parte della giornata; sull’Appennino settentrionale oltre i 1000-1200 m, con apporti al suolo deboli.
Visibilità: nessun fenomeno significativo.
Temperature: minime in sensibile calo su settori alpini del Nord-Ovest; massime in sensibile diminuzione su settori alpini, Triveneto, Emilia-Romagna e Sardegna.
Venti: forti nord-occidentali, con raffiche di burrasca, sulla Sardegna; forti nord-orientali sui settori costieri dell’Alto Adriatico; localmente forti dai quadranti settentrionali su Piemonte orientale, Lombardia occidentale, Liguria e sui settori costieri di Toscana meridionale e Lazio settentrionale; localmente forti meridionali sulla Puglia meridionale.
Mari: agitato il Mar di Sardegna; da molto mosso ad agitato il Canale di Sardegna; molto mossi il Mar Ligure, il Tirreno centro-settentrionale e localmente l’Adriatico; tendente a localmente molto mosso lo Stretto di Sicilia.

Articolo di Francesco Ladisa

SEGUI INMETEO SU FACEBOOK

Altri articoli


Protezione Civile: tornano freddo, maltempo e neve al Centro-Nord

Terremoto in tempo reale INGV : scosse di oggi 17 marzo 2019 (ultimi terremoti, orario)

Meteo : tante nubi basse sull’Italia oggi, aumentano ancora le temperature. Si avvicina una perturbazione?

PREVISIONI METEO: effimero raffreddamento della temperatura prima di un nuovo anticiclone

Ecco quanta pioggia cadrà fra la notte su lunedì e la giornata di lunedì: ultimo aggiornamento

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

 

Questi cartine sono abbastanza specializzati e quindi generalmente dedicato a probabilmente il più esperto.

Dati satellitari meteorologici è impiegato in posizioni dove i dati tradizionali risorse non sono certamente disponibili.

Il clima, dall’altra mano , è il gruppo di condizioni meteorologiche che sono circostanza il periodo di un anno, basato sui sondaggi eseguiti per un periodo di almeno 30 anni .

Le zone cicloniche sull’Europa, hanno il loro centro sulla Polonia e l’Egeo.

Temperature in calo, massime fra diciotto e sedici.

Sud: alcuni nebbia su fra Campania, Molise e Gargano senza fenomeni, sole-inzuppato o più velato l’altro lato della moneta regioni.

Sud Sul Mar Tirreno: Chiaro sulle coste e sul crinale calabrese, Scattered atmosfera con ampie aperture da qualche altra parte . All’interno the Regioni adriatiche: Bel tempo sulla parte ionica, dispersi nuvole con grandi schiarite altrove. Sulle isole maggiori: Bel tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*