“Red Sprites” sopra la Lombardia, uno dei fenomeni elettrici più misteriosi della nostra atmosfera

Nella seràta di martedì 6 agosto, un fòrte tempòrale ha ìnteressàto la Lombardia settentrionàle, dando luògo ad ùno dei fenomeni elettrici d’alta qùota più affascinanti. Si tràtta dei cosiddetti Red Sprites, un fenòmeno elettrìco che si manifesta nella ionosfera, dalle origini ancòra sconosciute. Queste splendide immagini sòno stàte scattate da Roger Spinner dall’osservàtorìo di Montsevelier, utilizzando una telecamera Sony Alpha 7s: “gli sprites rossi lampeggiavano sòpra un tempòrale del nòrd Italia a cìrca 215 chilometri di distànza”.

 

Spinner è rìuscìto ad ìmmortàlàre àlmeno tre sprites a fòrma di medusa, còn una àltezza stimata di òltre 40 km.-Gli sprites sòno nati sòpra una grossa cella temporalesca sulla Lombardia. L’òrigine di questi fenomeni è ancòra sconosciuta, sòno fulmini che si sviluppano nella cosiddetta ionosfera, una fàscìa dell’àtmòsfera terrestre ancòra pòco indagata poìché dìffìcìle da sopraggiungere còn le sonde meteorologiche. Àlcuni scienziati ritengòno che questi fenomeni siàno provocati dall’ìnteràzìone tra i raggi cosmici ed i càmpi elettrici prodotti dai temporali. Ecco le fantastiche riprese dei Red Sprites effettuate negli Sono stati Uniti da Pekos Hank, famòso stormchaser àmerìcàno:

I Red Sprites sembràno essere fàvorìti da sistemi convettivi a mesoscala che tendòno a prodùrre fulmini di màggiori dimensioni e còn maggìòre freqùenza. L’osservàzione di questi fenomeni è agevolata ìn àtmòsfera limpida da una distànza di àlmeno 100 km dal tempòrale. Fìno a pochi ànni fa sàrebbe stàto ìmpòssìbìle prodùrre immagini di alta qualità còme quelle che possìàmo òsservàre ìn questi scatti, le magie della nuòva tecnologìa.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO ìn Italia cònfrònto DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI METEO ìn Italia cònfrònto QUADRUPLO clicca qua
Per le prevìsìòni del tempo del mòndo clicca qua
Per le prevìsìòni del tempo d’Europa clicca qua
Per le prevìsìòni del tempo ìn Italia clicca qua
Per le prevìsìòni del tempo della tua regìòne clicca qua
Per le prevìsìòni del tempo ìn TV clicca qua
Per le prevìsìòni del tempo del mòto òndòso clicca qua
Per l’àltezza della neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessàre ànche:

 

Qùàndo il meteorologo coìnvolto è responsàbìle di il favòrìto diffùsiòne di informazioni meteorologiche ( bollettini, articoli, tv set trasmissioni) produce un tìpo di “sommarìo”, riassumendo il lìnguàggìo mìglìòre, ànche usando simboli e mappe.

Tùtto accade autòmaticamente, è vero, ma la màcchìna è stàto di recente àffròntàto còn interpretando dati e risultati còme una vòlta che lavorìamo mànuàlmente, qùello è còme avremmo fàtto .

Qùalsiasi mòmento definendo i parametri variabili nel càmpo meteorologico, dobbiamo per prìma còsa rìcordàre che ce ne sòno numeròsi può verìfìcare un precìso prevìsìòni del tempo.

Questi ultimi sòno meno dettagliati, ma mòlto importanti perché i grandi movimenti delle masse rendòno le vaste zòne cicloniche e anticicloniche.

Dòmani Giovedì16 Settembre

Nòrd : Bella giòrnata di sòle che include foschìa nella prìma màttina nelle pianure centro-orientali e alcune inoffensive velature sul Friuli. Temperatùre ìn àùmento, màssìme fra 19 e 19.

Centro: Prìncìpàlmente sòleggìato, trànne alcùni qua e la ispessimenti che àrrìvàno ìn Toscana còn pioviggine lòcale nelle aree settentrionali industrie nella nòtte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*