Sai qual è il luogo più INQUINATO d’Europa?

Se c’è una striscia di territorio nel quale non si dovrebbe vivere questo è indubbiamente il catino padano in Italia: sovrappopolato, chiuso su 3 lati a la ventilazione, cementificato all’inverosimile maggiormente in Lombardia.

Qua si registrano le più alte concentrazioni di sostanze inquinanti che si conoscano, qua se si lascia il bucato ad asciugare all’aperto, si impregna di smog, qua si respira un’aria cagionevole.

Quando un padano va in montagna e passa un diesel avverte il classico odore di gasolio e si stupisce del puzzo che emana, in città non ci fa nemmeno caso, l’odore e le polveri sottili sono dappertutto. 

In Valpadana c’è lavoro si dice, in città si vive più abili, recita un’agile vecchietta su un tabellone propagandistico in una piazza de la metropoli lombarda: abili (o quasi) di morire prima de gli altri. 

In Europa non è che le cose vadano molto meglio, ma un pochino si; non così perché siano più bravi e vadano in giro tutti a due ruote, ma perché la geografia del territorio li penalizza in misura minore.

Prendete Parigi: si, lo vedete bene quel puntino rosso su la Francia, ma tutt’dintorno l’inquinamento è indubbiamente meno “invasivo”. Medesima cosa vale per la Spagna: a Madrid e Barcellona non si respira certo bene, ma generalmente il Paese se la cava meglio del nostro.

Per trovare una condizione simile a quella dell’italia de la Valpadana bisogna guardare a la regione londinese, all’Olanda e al Belgio: qua l’inquinamento non scherza affatto, ma non è così drammatico come sul nord Italia.

Bandire i diesel si dice, puntare sull’ibrido, costruire in perpendicolare, costruire meno, cementificare meno, ma la popolazione in questa regione continuerà ad aumentare sino a scoppiare, sino ad abbattere i vincoli di costruzione ne i parchi agrari, sino ad invadere tutta la campagna.

La percentuale di pendolarismo è agghiacciante, lo stress di ore in auto o su mezzi pubblici super affollati per spostarsi dal lavoro a casa e viceversa per quasi tutti è ormai inammissibile. Si vive incastrati nel cemento, prigionieri delle tangenziali.
Allora scappate se potete, sin che siete in tempo…

 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia paragone DOPPIO seleziona qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia paragone QUADRUPLO seleziona qui
Per le previsioni del tempo globali seleziona qui
Per le previsioni del tempo in Europa seleziona qui
Per le previsioni del tempo in Italia seleziona qui
Per le previsioni del tempo de la tua regione seleziona qui
Per le previsioni del tempo televisive seleziona qui
Per le previsioni del tempo del moto ondoso seleziona qui
Per l’quota de la neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*