Salute e inquinamento: tumori in crescita fra adolescenti e bambini

Salute e inquinamento – Uno analisi recentemente pubblicato ha confermato che vivere in siti contaminati provoca un crescita delle eventualità di sviluppare tumori maligni del 9% fra i 0 e 24 anni di età.

 

I dati dello analisi provengono da 45 siti di interesse per le bonifiche in un periodo di 8 anni, si è verificato un eccesso di mortalità pari a 11.992 persone, di cui 5.285 per tumori e 3.632 per malattie dell’apparato cardiocircolatorio. Nello specifico, viene indicato che “l’eccesso di incidenza” riguardo a coetanei che vivono in aree considerate non a rischio: del 62% per i sarcomi dei tessuti molli, 66% per le leucemie mieloidi acute; 50% per i linfomi Non-Hodgkin. Come ci si poteva facilmente attendere, le persone più a rischio sono: chi vive ne i siti contaminati da amianto, raffinerie o industrie chimiche e metallurgiche.

Su la base dei dati attuali, appare evidenti l’influenza dell’inquinamento su la salute de la popolazione. Conseguentemente è chiaro intervenire per limitare le fonti di inquinamento e ridurre i siti già conosciuti e fortemente contaminati. 

 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione QUADRUPLO passa qui
Per le previsioni del tempo del pianeta passa qui
Per le previsioni del tempo in Europa passa qui
Per le previsioni del tempo in Italia passa qui
Per le previsioni del tempo de la tua regione passa qui
Per le previsioni del tempo televisive passa qui
Per le previsioni del tempo del moto ondoso passa qui
Per l’quota de la neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

I commenti sono chiusi.