Sardegna, torna il cattivo tempo



La tregua è persistenza pochissimo, neppure 24 ore. L’ennesima perturbazione atlantica sta per arrivare la Sardegna, causando un peggioramento meteo diffuso e considerevole.

Non vi sono i presupposti per situazioni di specifico criticità, i modelli numerici di previsione scongiurano lo sviluppo di altre regioni cicloniche mediterranee capaci di causare precipitazioni violente e caparbi. Eppure, questo va detto, non mancherà occasione per qualche temporale.

Il fronte dovrebbe transitare in tutta l’Isola, dando luogo a precipitazioni un po’ dappertutto. Si partirà da ovest, si proseguirà con l’interno e si terminerà con la zona orientale. I modelli a più alta risoluzione individuano accumuli non certo comparabili a i giorni scorsi, visto e considerato che difficilmente si dovrebbe eccedere 10-20 mm.

Il tempo dovrebbe migliorare temporaneamente a cavallo fra mercoledì e giovedì, mentre venerdì potrebbe transitare una nuova perturbazione.


Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*