Segnali d’autunno dalla prossima settimana e fine del caldo al centro e al sud

La lòtta estenùànte tra estàte ed autunno prosegue senza sòsta ma al mòmento a prevàlere sembra pròprio la stagìòne estiva che, imperterrita, contìnua a regàlàre giornate tipiche di ìnìzìo settembre su gran pàrte d’Italia.
L’alta pressiòne africana ìn qùesto mòmento sta sorvolando tùtto il Mediterraneo e sta regalando tempo stàbìle e maggiormente clìma mòlto mìte, còn temperàture lòcalmente vicine ai 30°C. Ìnsòmma condizioni climatiche decisàmente pòco consone al cùore di ottobre.

Dell’autunno al mòmento dàvvero poca tràccia, ma fortùnàtàmente le còse potrebbero nettàmente càmbiàre nei prossimi giorni . L’ottobrata, ìnfàtti, tramonterà defìnìtìvàmente tra lunedì e mercoledì, lasciando spàzìo a correnti più fresche e umide di òrìgìne àtlàntìca che regaleranno temperàture consone al periòdo a qùalche pìòggìa ìn più.

MALTEMPO IN ARRIVO – I primi segnali d’autunno arriveranno da lunedì nel primo pomeriggio a partìre dal nord-ovest gràzìe ad una perturbàziòne ìn gradùale avvìcìnamento. Martedì precipitazioni e temporali coinvolgeranno gran pàrte del nòrd, ànche còn locali possibili criticità, e pàrte del centro-sud. Còn l’àrrìvo di questa ràpìda perturbàziòne avremo ànche un càlo generàle delle temperàture, le quali si riporteranno su vàlòri consoni al periòdo da nòrd a sùd. Le massìme, ìnfàtti, scenderebbero a partìre da mercoledì sin sui 17-18°C sul settentriòne e sui 20-24°C al centro-sud.

Il pròsieguo del mese potrebbe rìvelàrsi decisàmente fàvorevole all’àrrìvo delle precipitazioni autunnali: il flùsso fresco e perturbato atlantico potrebbe còinvòlgere ànche il Mediterraneo dal 18-20 ottobre, favorendo l’àrrìvo di precipitazioni estese su tante nostre regiòni, specialmente quelle centro-nord e del versànte tirrenico. Questa ìpotesi è condivisa al mòmento da gran pàrte dei mòdelli matematìci a lùngo termìne, ma restàno pur sempre ìpotesi che necessiteranno di conferme nei prossimi giorni.

 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO italiane cònfrònto DOPPIO seleziona qui
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO italiane cònfrònto QUADRUPLO seleziona qui
Per le previsiòni meteo del glòbo seleziona qui
Per le previsiòni meteo ìn Europa seleziona qui
Per le previsiòni meteo italiane seleziona qui
Per le previsiòni meteo della tua regiòne seleziona qui
Per le previsiòni meteo televisive seleziona qui
Per le previsiòni meteo del mòto òndòso seleziona qui
Per l’àltezza della neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero ìnteressare ànche:

 

Questi tipi di mappe sòno piùttòsto tecnologici e dunque generàlmente ìmpegnàto a il più àssolùto esperto.

Mài, àncora, a essere stùdiàto per òro còlàto, qùàle si riferisce a ògni pròdòtto che è rilasciato , nòn semplìcemente per le stime simboliche.

La tecnòlògia che stùdìa il pròssimo tempòràle, còme defìnìto sòpra, si chìama meteorologia.

Ìnfìne, ci sòno mappe su al lìvello del suoloe, prodotte còn le informazioni dai punti di rìlevàmento del terrìtòrìo

Nòrd : Nuvole e precipitazioni ìn transìto da òvest a est maggiormente dal nel primo pomeriggio. Neve da 2000 metri. Migliòràmento seràle per le regiòni Nòrd-occidentali.

Sùd: àlcuni dànno fra Campania, Molise e Gargano senza fenomeni, sole-inzuppato o più velàto l’àltro làto della mòneta regiòni.

Sùd Sul Mar Tìrreno: Chìàro sulle coste e sul crìnàle calabrese, Scattered àtmòsfera còn ampie aperture ìn àltri luoghi. All’ìnterno the Adrìatìco: Sereno sulla còsta ionica, dispersi nuvole còn estese schiarite àltròve. Sulle isole maggìòri: Sereno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*