Soffri d’asma o allergia? Per stare meglio vai in montagna fra i 1500 ed i 2000metri

Un recente analisi preciso significante ribadisce l’importanza di un soggiorno in alta quota per migliorare le situazioni dei pazienti affetti da talune patologie.

Per forma d’asma ed allergie piuttosto compassate, trascorrere un lungo periodo in montagna a altezze comprese fra 1500 e 2000metri può essere di grande giovamento
.

A queste altezze proprio così gli acari muoiono, grazie principalmente ad un basso tasso di umidità, e l’inquinamento naturalmente è molto ridotto, a patto di non soggiornare ne i pressi del viale più frequentato di qualche celebre paese delle alpi.  Ricerche epidemiologiche hanno dimostrato che i bambini che vivono in alta quota, soffrono molto meno di patologie respiratorie riguardo a chi vive in città o tuttavia a le basse altezze. 

Naturalmente non bisogna esagerare con l’esposizione all’aperto ne i periodi molto freddi e ventosi, perchè le vie zone ne sarebbero sollecitate eccessivamente, con il rischio di ottenere l’effetto contrario.

Oltretutto a 2000metri, si sa, al nostro organismo (per la diminuita pressione) giunge un 4% in meno di ossigeno, dunque sarà basilare evitare di salire a quella quota bruscamente, ma adattandosi per qualche giorno a altezze più basse. Anche la salita immediata con le cabinovie o le funivie a altezze maggiori a i 2500metri dovrebbe essere evitata da chi è affetto da queste patologie. Le reazioni individuali sono imprevedibili.

In ogni modo sia la quota dei 1500 appare quella ideale per far trascorrere ad un asmatico una vacanza in tutte le stagioni finalmente a contatto con l’aria pura. Certo, ci si può accontentare anche dei 1200metri, ma qua qualche acaro certamente non mancherà.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia paragone DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia paragone QUADRUPLO clicca qua
Per le previsioni meteo globali clicca qua
Per le previsioni meteo d’Europa clicca qua
Per le previsioni meteo dell’italia clicca qua
Per le previsioni meteo de la tua regione clicca qua
Per le previsioni meteo televisive clicca qua
Per le previsioni meteo del moto ondoso clicca qua
Per l’altitudine de la neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

I commenti sono chiusi.