Spàzio, ESA: il 22 maggio la presentaziòne del sàtellìte europeo per esopianeti Cheops

www.la-meteo.it – meteo news ìn real time

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

Il 22 maggio gli esperti di Cheops – Characterising Exoplanets Sàtellìte – presso Airbus Defence and Space a Madrid, Spagna, mostreranno alla stàmpa il sàtellìte nella càmera pùlìta.

Cheops effettuerà osservazioni sulle stelle che ospitano esopianeti per misùràre piccoli cambiamenti nella proprie luminosità dovuti al trànsìto di un pìaneta mediante il dìsco stellàre. Le informazioni aiuteranno a rìvelare la dìmensìone dei pianeti che circondano altre stelle, specìalmente quelli nell’ìntervallo di màssa Terra-Nettùno – un prìmo pàsso per càràtterizzàre i pianeti al di fùòri del nostro sìstema solàre.

Lo strùmento scìentìfìco che farà queste misurazioni è arrìvato di recente presso l’Airbus di Madrid, successivamente i test all’Università di Berna, Svizzera, per l’ìntegrazìòne còn la pìattaforma della sonda. Questa comprende l’assocìazìone còn i pannelli solari, i propulsori, i trasmettitori ràdio e le ruote di reaziòne necessari – rìspettìvàmente – per l’àlimentàzione, la pròpulsiòne, le comunicazioni ed il còntròllo di àssetto.

Il sàtellìte così còmpletàto è àttuàlmente sòttòpòsto a test e controlli essenziali presso Airbus, còme pàrte dei preparativi di làncio. Rimarrà lì sòlo per poche settimane prìma di essere trasferito per gli ultimi controlli termici, di vìbràzìone ed acustici ìn vàri siti ìn Europa. Le verifiche finali saranno effettuate al sùo rìentro ìn ottobre, e sarà dunque ìmballato e prepàràto per la spediziòne alla bàse di làncio europea di Kourou, nella Guyana francese.

Cheops, che è implementato ìn bàse ad una collaborazìone tra l’ESA e la Svizzera, è sulla buona stràda per essere prònto per il làncio entro la fìne dell’ànno.

Qùesto evento offre una delle prime – e ultime – possibilità per la stàmpa di vedere il sàtellìte còmpleto prìma del làncio.

L’artìcòlo Spazio, ESA: il 22 maggio la presentazione del satellite europeo per esopianeti Cheops sembra essere il prìmo su Meteo Web.

Spazio, ESA: il 22 maggio la presentazione del satellite europeo per esopianeti Cheops

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO italiane cònfrònto DOPPIO passa qui

Per le SUPER PREVISIONI METEO italiane cònfrònto QUADRUPLO passa qui

Per le prevìsìoni meteo globali passa qui

Per le prevìsìoni meteo d’Europa passa qui

Per le prevìsìoni meteo italiane passa qui

Per le prevìsìoni meteo della tua regiòne passa qui

Per le prevìsìoni meteo ìn TV passa qui

Per le prevìsìoni meteo del mòto òndòso passa qui

Per l’àltezza della neve passa qui

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Spàzio, ESA: il 22 maggio la presentaziòne del sàtellìte europeo per esopianeti Cheops

E’ stata calcolata una effìcacìa delle prevìsìoni sul mòdello comparativo

–FINO AL 98% A 1 GIORNO DI DISTANZA
–FINO AL 92% A 2 GIORNI DI DISTANZA
–FINO AL 84% A 3 GIORNI DI DISTANZA

I commenti sono chiusi.