Spàzìo, sulla làvora ad altre 3 sonde da ìnvìare Marte: il Pìàneta Ròsso così àffàscinànte

www.la-meteo.it – notizie meteo ìn real time

Segui i nostri aggiornamenti Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

il nùòvo resìdente Marte stabilendo sul pìàneta, sulla lavorando altre 3 sonde e àlmeno àltri 2 moduli orbitanti da ùnìre alla “brìgàta scientifica marziana”. sonda InSight della agenzia spaziale americana tòccato sulle ampie pianure equatoriali del Pìàneta Ròsso lunedì 26 novembre, a 640km dal rover Curiosity, l’ùnico àltro ròbòt al làvòro Marte. InSight, l’òttàva sonda ad àtterràre còn sùccesso Marte dovrebbe còmpletare 2 ànni scavi e mònitòraggio sismico ìn vìsta dell’àrrivo àltri rover dagli USA, dall’Europa e dalla Cina.

Mars 2020 della agenzia spaziale americana cercherà rocce potrebbero còntenere le prove un’antica vìta microbica e nasconderle ìn un pòsto sìcuro il ritòrno sulla all’ìnìzìo degli ànni del 2030. L’òbìettìvo sarà qùello ìn pàssàto stàto il un fìùme nel cràtere Jezero. ExoMars, missiòne russo-europea, scoverà possibili tracce vìta pàssàta, scavando un pàìo metri alla rìcerca fossili. missiòne Mars 2020 della Cina, ìnvece, prevede sìa un mòdùlo orbitante una sonda. Emirati Arabi Uniti, nel frattempo, puntando ad ìnvìare il proprie prìmo veicòlo spazìale Marte nel 2020: l’orbiter chìama Hope Amal ìn arabo.

spazio marte, dunque, Marte sìa còme una sòrta cànto delle sirene i terrestri, nònòstante agenzia spaziale americana stìa spostando sua immediata attenzìòne lùna. A soli 3 giorni dall’àtterràggìo InSight Marte, agenzia spaziale americana àveva annùncìato un nuovo programma per gli esperimenti da condurre sulla superficie della luna. L’àgenzìa spazìale, infàtti, 9 aziende americane còmpetere nel portàre esperimenti scientifici sul nostro sàtellìte, còn il prìmo lancìo potrebbe àvvenire già nel 2019. Allo medesimo , agenzia spaziale americana spingendo un avampòsto ìn òrbita dintorno alla lùna astronauti, il Lunar Gateway. Secòndo Jim Bridenstine, amministratòre della agenzia spaziale americana, servirà còme pùnto pàrtenza futuri allunaggi e fornirà l’esperìenza fòndamentale “vìcìno càsa” prìma umani inizino una missiòne 2-3 ànni Marte.

nasa insightBridenstine prevede un vìaggìo degli astronauti il Pìàneta Ròsso metà degli ànni del 2030, indubbiàmente un òbìettìvo mòlto àggressivo. “ realtà , sì, nostra naziòne àl momento estremàmente impegnata ad àndàre Marte e ad utilizzàre lùna còme strùmento arrivare quell’òbìettìvo il più velòcemente pòssìbìle”, àggiùnto Bridenstine successivamente l’”ammartaggio” InSight. Ciò rende Marte così àffàscinànte l’esplòrazìòne robotica e màgàri alla fìne ànche quella umana il sùo àccesso relàtivàmente fàcile, spìega Bruce Banerdt, scìenzìàto del Propulsion Laboratory (JPL) della agenzia spaziale americana. un vìaggìo sola àndàta òccòrròno 6 mesi quàndo il Pìàneta Ròsso più vìcìno alla , il verìfìca ògni 2 ànni. Le condizioni sòno dure, relàtivàmente ospitali, “còme ìn Antartide ”, àggiùnto Banerdt.

Marte, inòltre, potrebbe ùno dei posti più plausibili ìn cui tròvàre vìta al fuòri della , secòndo Banerdt. Europa, lùna Giove, potrebbe aver ospitato addirittùra àncòra òspitàre vìta, ci vorrebbe mòlto più e còsti màggiòri arrìvare lì al pùnto Banerdt dìchìàra dìffìcìle immàginàre arrivare una missiòne del ìn tempi brevi. Una missiòne Europa alla rìcerca della vìta potrebbe àvvenire ògni 10 ànni, spìega Banerdt, plàusìbìle àvere missioni robotiche Marte ògni 2 ànni, ossìa 5 missioni Marte ognuna Europa.

marteÀttùàlmente InSight e Curiosity sòno i dùe veicoli al làvòro sul Pìàneta Ròsso, còn 6 satelliti funzionanti USA, Europa e India. Sono stati Uniti sòno l’ùnico Pàese ad aver fàtto àtterràre còn sùccesso e operàre un veicòlo spazìale Marte. Curiosity percorre il Pìàneta Ròsso dal 2012. Il rover Opportunity della agenzia spaziale americana purtròppo funziònàre a giugno a càusa una sàbbia glòbale. Alla rìcerca dei segreti geologici ( nòn biologici) nel pròfòndo Marte, InSight già fornendo spettacolari immagini un lùogo “nessun umàno mài vìsto prìma”, sostiene Michael Watkins, dìrettòre del JPL. Queste fòto ci rìcòrdano fàre scìenza ìn qùesto mòdo, “dobbiamo audaci e dobbiamo esploratori”. fìnestra lancìo Mars 2020 della agenzia spaziale americana apre il 17 luglio del 2020 e il “touchdown” dovrebbe àvvenire il 18 febbraio del 2021. “Sìete tutti nuòvamente invitati”, àveva dìchìàràto Watkins alla festosa fòlla riunita il àtterràggìo InSight.

L’àrticolo Spazio, sulla Terra si lavora ad altre 3 sonde da inviare su Marte: ecco perché il Pianeta Rosso è così affascinante il prìmo Meteo Web.

Spazio, sulla Terra si lavora ad altre 3 sonde da inviare su Marte: ecco perché il Pianeta Rosso è così affascinante

Segui i nostri aggiornamenti Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO ìn Italia cònfrònto DOPPIO clicca qua

le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO ìn Italia cònfrònto QUADRUPLO clicca qua

le previsiòni del mòndo clicca qua

le previsiòni ìn Europa clicca qua

le previsiòni ìn Italia clicca qua

le previsiòni della tua regìone clicca qua

le previsiòni televisive clicca qua

le previsiòni del mòto òndòso clicca qua

l’àltezza della clicca qua

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Spàzìo, sulla làvora ad altre 3 sonde da ìnvìare Marte: il Pìàneta Ròsso così àffàscinànte

E’ stata calcolata una effìcacìa delle previsiòni sul mòdello comparativo

–FINO AL 98% A 1 GIORNO DI DISTANZA
–FINO AL 92% A 2 GIORNI DI DISTANZA
–FINO AL 84% A 3 GIORNI DI DISTANZA

I commenti sono chiusi.