TEMPERATURE: maggiore mitezza al nord, mentre altrove…

L’aria più fredda che ha interessato parte delle regioni settentrionali, segnatamente il nord-ovest, dovuta soprattutto al rovesciamento indotto dalle precipitazioni, lascerà spazio ad aria leggermente più mite nei prossimi due giorni. 

Ecco il quadro termico previsto per il primo pomeriggio di domani, mercoledi 20 novembre, attorno alle ore 14: 

Al nord resterà aria relativamente più fredda solo sull’estremo angolo nord-occidentale, anche se i termometri dovrebbero riportarsi sopra i 10°. 

Sul resto d’Italia, come potete osservare dalla mappa, avremo temperature nel complesso miti e comprese tra i 15-17° delle aree costiere e 12-13° delle vallate dell’interno. 

Queste sono le temperature previste in Italia nelle ore centrali di giovedi 21 novembre, sempre attorno alle ore 14: 

Quadro termico quasi invariato rispetto al giorno precedente. Ancora un po’ di freddo sull’estremo angolo nord-occidentale con valori attorno a 10-11°. Sul resto d’Italia si apprezzano invece valori miti, fino a 17° lungo le coste del medio-basso Adriatico, sulla Calabria e la Sicilia meridionale. 

Le previsioni dettagliate e specifiche per la tua cittàcontinuamente aggiornate:

>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI

 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia confronto DOPPIO seleziona qui
Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia confronto QUADRUPLO seleziona qui
Per le previsioni del tempo mondiali clicca qua
Per le previsioni del tempo in Europa clicca qui
Per le previsioni meteo nazionali clicca qui
Per le previsioni del tempo della tua regione seleziona qui
Per le previsioni del tempo in TV clicca qua
Per le previsioni sui mari clicca qua
Per l’altezza della neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

 

Molti siti Web danno cartine grafiche con diversi parametri tra cui pressione precipitazioni ecc…

Il particolare data è quindi usato in il modello come un punto di partenza per a prospettiva

Quando definendo i parametri variabili nel campo meteorologico, dobbiamo per prima cosa ricordare che ce ne sono numerosi può verificare un preciso previsioni del tempo.

Le particolari zone cicloniche segnate con la simbolo B o in altre lingue L Low.

Sabato e Sabato situazioni atmosferiche di stabilità, velatura e un po ‘di annuvolamenti nel tardo pomeriggio, mancanza di precipitazioni, limitata ventilazione.

Centro: un po ‘di ispessimento insolito in prima prima mattina ma senza alcun degno di nota tendenza , più soleggiato dal pomeriggio. Temperature senza variazioni , massime tra 15 e 18.

Temperature stabili, massime fra diciotto e quattordici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*