Temperature minime invernali in Scandinava, il meteo è diventato improvvisamente invernale su la regione


immagine 1 articolo 53705

CRONACA METEO: temperature minime molto basse ed anomale per la stagione stanno toccando in questo periodo la Peninsula Scandinava, quasi in contrappasso all’atipico periodo piacevole che ha interessato la regione nel corso di i gli scorsi mesi estivi.

Le temperature minime sono scese a doppia cifra su diverse zone, con punte minime di -23°C a Folldal Fredheim, -19,5°C a Roros, Norvegia, -21,2°C a Rensjon, in Svezia, e fin a -18°C nel nord de la Finlandia.

Si tratta dell’aria fredda che poi è andata toccando le Isole Britanniche, portando ad una inconsueta ondata di freddo per questo periodo della stagione.

Nella mappa, sono indicate le anomalie de la temperatura ad 850 hPa presenti questa mattinata su la Scandinavia, laddove i valori sono nettamente più basse a la norma della stagione di molti gradi; nondimeno si nota nella mappa l’arrivo di una nuova ondata di caldo proveniente da sud, spinta da energici venti sciroccali.

Si prevede proprio così ne i prossimi giorni l’arrivo di masse d’aria calda che tenderanno a restare costanti su la regione, portando al evento opposto.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia paragone DOPPIO seleziona qui

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia paragone QUADRUPLO seleziona qui

Per le previsioni meteo del globo seleziona qui

Per le previsioni meteo d’Europa seleziona qui

Per le previsioni meteo in Italia seleziona qui

Per le previsioni meteo de la tua regione seleziona qui

Per le previsioni meteo in TV seleziona qui

Per le previsioni meteo del moto ondoso seleziona qui

Per l’quota de la neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*