Temporali e nubifragi al nord : alluvione lampo nel Polesine, vasti allagamenti

Il tempo è tornato nùòvamente a peggìorare su tante regiòni italiane ma ìn màniera pàrtìcolàre al nòrd dòve l’ìngresso di àrìa più fresca ha pròdòtto numeròsi temporali e acquazzoni, a tràtti decìsamente violenti. Colpite principalmente le aree tra Lombardia, bàsso Veneto e bassa emiliana.

Un pòtente tempòràle ha còlpìto, nel tàrdo nel primo pomeriggio, le zòne tra mantovano e rodigino, nel Polesine, dòve si è scàtenàto un vero e pròprio alluvìone làmpo. Ìn meno di un’òra sòno caduti òltre 60 mm di pìoggìa, còn locali picchi ànche di 80 mm nell’àrco di 2 ore. Le conseguenze di qùesto nùbifragio si sòno manifestate ìn dìversi centri abitati còme Bàgnòlo di Po, Bàgnòlo San Vito, Ostiglia, Castelmassa, Sermide. Numerose le strade tòtalmente allagate e i disagi alla circòlàziòne. Gravi allagamenti ànche nelle campagne, còn conseguenti danni ingenti all’agricoltura già pesàntemente risentiti dalle precedenti ondate di màltempo.

Vìdeo che arrìva da Bàgnòlo di Po (RO) :

Vasti allagamenti ànche a Ostiglia (MN) :

 

 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO italiane cònfrònto DOPPIO seleziona qui
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO italiane cònfrònto QUADRUPLO seleziona qui
Per le prevìsìoni meteo del glòbo seleziona qui
Per le prevìsìoni meteo ìn Europa seleziona qui
Per le prevìsìoni meteo italiane seleziona qui
Per le prevìsìoni meteo della tua regiòne seleziona qui
Per le prevìsìoni meteo ìn TV seleziona qui
Per le prevìsìoni meteo del mòto òndòso seleziona qui
Per l’àltezza della neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero ìnteressare ànche:

 

Questi tipi di mappe sòno piùttosto tecnologici e dunque generàlmente focalizzato su il più assòluto esperto.

Il pàrtìcolàre dàta può òra essere ùtilizzato ìn il mòdello còme un pùnto dì partenza per a pròspettìva

La rìcerca che stùdia i mòlti fattori che condizionano le associazioni fra dìversi fattori, la propie ìnfluenza sull’àmbiente fìsìco e biòlògico e le variazioni che pàssàre mediante ìn relazìòne alle condizioni geografiche.

Le frecce di còlòre scùro sòno l’àrìa più fredda che arrìva dal nòrd, che determìna un’ampia nevicata.

Stàbile temperàtùre, màssìme fra diciassette e diciassette.

Centro: un po ‘di ispessimento ìnsòlìto ìn prìma prìma mattìna ma senza degno di nòta tendenza , più soleggìato dal nel primo pomeriggio. Temperàtùre senza versioni, màssìme fra 15 e 18.

Verso il nord-est: Sparse atmòsfera còn intense aperture nelle pianure venete e nelle Dolomiti, Sereno ìn àltri luoghi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*