Terremoto, la terra in Italia trema per decine di chilometri: scosse avvertite distintamente

Scosse di terremoto 15 marzo 2019Le scosse di terremoto registrate in Italia

  • Terremoto, le scosse registrate oggi in Italia

    Sono diverse le scosse di terremoto registrate dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia in Italia nella giornata di venerdì 15 marzo 2019.

    Terremoto, due scosse in provincia di Vibo Valentia

    La scossa più intensa è stata registrata in Calabria: in mattinata, alle ore 6:33, terremoto di magnitudo 3.3 con epicentro a Francica, in provincia di vibo Valentia, con epicentro a 33 km di profondità. Poco dopo, alle 6:34, sisma di magnitudo 2.5 con epicentro a Mileto, sempre in provincia di Vibo Valentia, con ipocentro a 21 km di profondità. Le scosse sono state distintamente avvertite dalla popolazione residente.

    Terremoto, le scosse registrate venerdì 15 marzo 2019

    Di seguito il riepilogo delle scosse di terremoto registrate in Italia nella giornata di venerdì 15 marzo 2019. Alle 5:26 sisma di magnitudo 2.5 con epicentro a Pozzuoli, in provincia di Napoli, e ipocentro a 1 km di profondità. A seguire le due scosse in provincia di Vibo Valentia.

  • Terremoto, le scosse registrate in mattinata

    Sempre in mattinata, alle 9:19, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.5 con epicentro a Comunanza, in provincia di Ascoli Piceno, e ipocentro a 15 km di profondità. Ancora in mattinata, tra le 9:38 e le 10:37, quattro eventi sismici tra magnitudo 2.2 e 2.8 con epicentro a Gangi, in provincia di Palermo, e ipocentro tra 5 e 10 km di profondità.

  • Terremoto, le scosse registrate nel pomeriggio

    Alle 12:44 sisma di magnitudo 2.0 con epicentro a Troina, in provincia di Enna, e ipocentro a 33 km di profondità. Nel pomeriggio due scosse di terremoto sono stare registrate in provincia di Aosta: alle 15:21 sisma di magnitudo 2.8 con epicentro nei pressi di Saint Rhémy en Bosses e ipocentro a 10 km di profondità; poco dopo, alle ore 15:31, scossa di magnitudo 15:31 con stesso epicentro e stesso ipocentro. 

Iscriviti alla nostra newsletter

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO nazionali confronto DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO italiane confronto QUADRUPLO seleziona qui
Per le previsioni del tempo globali seleziona qui
Per le previsioni meteo in Europa seleziona qui
Per le previsioni meteo italiane seleziona qui
Per le previsioni meteo regionali passa qui
Per le previsioni TV clicca qui
Per le previsioni del tempo del moto ondoso seleziona qui
Per l’altezza della neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Prima di tutto , scegliere quale modello considera più giusto per dipendere su , quindi decidere criticamente i dati.

I siti lanciano radiosonde, che aumentano attraverso la profondità della atmosfera e bene stratosfera.

La scienza che studia i molti fattori che condizionano le relazioni umane fra le varie fattori, la loro influenza sull’ambiente fisico e biologico e le variazioni che subiscono in relazione alle condizioni geografiche.

Uno di questi fronti perturbati inizia dall’isola per raggiungere le zone costiere atlantiche del Portogallo, dove esiste una grande area anticiclonica di grandi dimensioni.

Sabato e Lunedì situazioni atmosferiche di stabilità, velatura e un po ‘di annuvolamenti nel pomeriggio, assenza di piogge, limitata ventilazione.

Centro: un po ‘di ispessimento irregolare in prima prima mattina ma senza alcun degno di nota fenomeno , più soleggiato dal pomeriggio. Temperature senza varianti , massime tra 15 e 18.

Centra On Tirreno Marina: Chiaro sulle coste , nuvolosità sparse con grandi schiarite sul fondi e dorsale laziale, Scattered nuvole con ampie schiarite sulla Toscana, nuvoloso con moderatea precipitazioni sulla toscana. Sull’Adriatico: Spread nuvolosità con ampie radure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*