Tra NEVICATE ed INCENDI: che risveglio!

Un vento così forte al nord non lo si sperimentava da diverso tempo; è vero, l’inverno è stato spesso caratterizzato da vento forte, ma raffiche così reiterate hanno fatto impressione. C’è poi il solito criminale di turno che, approfittando di vento e siccità, appicca un incendio, e solo per un puro caso in Liguria non c’è scappato il morto.
                           

Dal rosso al bianco. La neve è caduta stanotte sull’Appennino emiliano, romagnolo. L’aspettavano anche a Sestola, nel Modenese, come segnalato ieri su MeteoLive, e la neve è arrivata, una spruzzata, ma sufficiente a far pensare che i colpi di coda invernali esistono ancora.
                            
Anche l’Appennino centrale sta sperimentando rovesci di neve a quote medio-basse, come si nota chiaramente qui alla stazione di partenza della cabinovia ai Prati di Tivo, in Abruzzo: è in corso una nevicata ventata con accumuli:
                            
 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO italiane confronto DOPPIO clicca qui
Per le SUPER PREVISIONI nazionali confronto QUADRUPLO seleziona qui
Per le previsioni globali passa qui
Per le previsioni meteo in Europa clicca qua
Per le previsioni nazionali clicca qui
Per le previsioni del tempo della tua regione clicca qua
Per le previsioni del tempo in TV clicca qui
Per le previsioni meteo del moto ondoso clicca qui
Per l’altezza della neve clicca qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

 

Nel caso il meteorologo sotto esame è responsabile per il popolare diffusione di dati meteorologiche ( bollettini, articoli, tv trasmissioni) fa a tipo di “sommario”, riassumendo il linguaggio migliore, anche utilizzando simboli e cartine.

Pertanto le mappe simboliche continuamente monitorate possono essere visualizzate, con ottima approssimazione, l’effetto anche della nostra interpretazione.

Ogni volta definendo i parametri variabili nel campo meteorologico, dobbiamo per prima cosa ricordare che ce ne sono molti può verificare un corretto previsioni del tempo.

Le linee le quali circondano le zone ciclonica e di alta pressione sono dette isobare e identificano i punti al di sopra di una data pressione.

Sud: Sicura e tempo prevalentemente soleggiato, a parte alcune nuvolosità sicure sulle coste peninsulari del Tirreno. crescita temperature , massime tra 20 e 11.

Sud: alcuni danno tra Campania, Molise e Gargano senza fenomeni, sole-inzuppato o più velato sull’altro regioni.

Centro: Principalmente soleggiato, tranne alcuni sparsi ispessimenti che arrivano in Toscana con pioviggine locale nelle aree settentrionali settori nella notte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*