Ultim’ora: grosso incendio alla Cattedrale di Notre-Dame di Parigi, tetto in fiamme [FOTO]

Un incendio di notevoli dimensioni è divampato circa un’ora fa alla cattedrale Notre-Dame di Parigi. Le immagini che si stanno diffondendo negli ultimi minuti su tutti i social network mostrano una intensa e grossa nube di fumo uscire dal tetto della cattedrale, con la parte alta in fiamme. Il denso fumo nero che si sta alzando dall’area centrale della capitale francese è visibile in gran parte della città.

Secondo le prime indicazioni, l’incendio si sarebbe sviluppato da un’impalcatura presente sul posto per i lavori di restauro. Le prime fiamme sono state avvistate attorno alle 18.45. Apprensione per le condizioni strutturali del monumento storico più visitato in Europa. Non si sa se vi siano persone coinvolte nell’incendio.

Ulteriori aggiornamenti potranno essere forniti nelle prossime ore sul nostro sito. 

 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO nazionali confronto DOPPIO passa qui
Per le SUPER PREVISIONI nazionali confronto QUADRUPLO passa qui
Per le previsioni mondiali clicca qui
Per le previsioni del tempo in Europa seleziona qui
Per le previsioni meteo italiane clicca qui
Per le previsioni meteo regionali passa qui
Per le previsioni del tempo TV seleziona qui
Per le previsioni del tempo del moto ondoso clicca qua
Per l’altezza della neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

 

Nel caso il meteorologo sotto esame è responsabile per il popolare diffusione di informazioni meteorologiche ( bollettini, articoli, tv set trasmissioni) crea a tipo di “sommario”, semplificando la lingua più adatto, anche utilizzando simbologie e mappe.

Per questo motivo fornire una versione “simbolica” di i risultati dei modelli, ovvero a genere di traduzione il cui scopo è creare più comprensibile ciò che i modelli stessi .

Il clima, uno dall’altra parte della moneta mano , è il coppia di condizioni meteorologiche che sono contesto il periodo di un anno, dipendente sui sondaggi eseguiti per un periodo di almeno 3 decadi.

Le aree di bassa pressione sull’Europa, hanno il loro centro sulla Polonia e l’Egeo.

Centro: nuvolosità irregolari in Toscana con alcune piogge nelle zone settentrionali, prevalentemente soleggiate o cupo in altre regioni.

Temperature in aumento, massime fra dieci e 20.

Fra tre giorni Lunedì 9 Novembre Verso nord: nuvolosità che si innalzano nel nord-ovest con un fenomeno debole nella notte, nevoso nelle Alpi a partire da 1500m, per lo più buono altrove. Temperature in minor declino, massime tra 13 e quindici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*