Una enorme tromba marina sferza i litorali di Pantelleria

Sabato 4 agosto una debole movimentazione ciclonica presente maggiormente in quota, ha determinato lo sviluppo di certi forti nubifragi acquazzoni che non si sono limitati a coinvolgere le regioni interne e montane ma sono riusciti a spingersi persino su zone di mare. Ad essere coinvolte da gli eventi più organizzati di instabilità sono i litorali delle due isole maggiori ma anche certi tratti di Calabria, Puglia e Basilicata. 

I nubifragi acquazzoni più organizzati hanno dato a la luce episodi di tipo convulso come quello nettamente eccezionale che possiamo osservare in questo filmato girato a Pantelleria sabato 4 agosto. Il crudele vortice depressionario sul tratto di mare a pochi chilometri dalla costa, è accompagnato da un “concerto” di inaspettati e tuoni che hanno reso l’evento ancor più allettante.

Come è probabile un evento di portata così rilevante?

Nel fine settimana appena trascorso, la Sardegna e le zone del mezzogiorno sono interessate da una debole movimentazione ciclonica a le altezze maggiori. Spostandoci al livello del suolo, la trama barica è pressochè inesistente e le esigue vorticità portate dalla movimentazione presente in quota, sono esaltate da le temperature molto calde. La superficie marina anch’essa molto calda, ha svolto un ruolo di primaria importanza nello sviluppo di vortici al inferiore di certi forti cumulonembi. 

In queste lunghe giornate di sole e grande caldo, i nostri bacini marittimi stanno assorbendo un possibile energetico colossale. Ricordiamo che certe regioni del mare Mediterraneo registrano in questi giorni surplus di temperatura sino a +3°C riguardo a le medie di riferimento.

La prima domanda che viene da porsi è molto semplice; avendo a disposizione una riserva così grande di calore ed umidità, cosa potrà succedere all’ingresso de la prima perturbazione più organizzata dell’autunno?
 

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia paragone DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO dell’italia paragone QUADRUPLO clicca qua
Per le previsioni meteo del pianeta clicca qua
Per le previsioni meteo d’Europa clicca qua
Per le previsioni meteo dell’italia clicca qua
Per le previsioni meteo de la tua regione clicca qua
Per le previsioni meteo in TV clicca qua
Per le previsioni meteo del moto ondoso clicca qua
Per l’quota de la neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

I commenti sono chiusi.