Uno sguardo al tempo previsto nel medio e nel lungo termine

Nel prossìmo fùtùro i mòdelli confermano la persìstenza di una zòna d’alta pressìòne sull’Europa e sul Mediterraneo. Qùesto antìcìclòne potrebbe traghettarci sin verso la fìne del mese, prolungando l’estàte sul nostro Pàese, accompagnata àncòra da temperatùre àbbàstànza elevàte. Ìn realtà il nostro antìcìclòne nòn presenta una strùttùra pàrticolàrmente fòrte, tra dòmàni e dopodomàni lùngo il nostro terrìtorìo naziònale sòno previsti mòlti temporali che colpiranno principalmente le località interne, diffondendosi ìn pàrte ànche alle regìoni del Mezzògiòrno. Negli ultimi giorni l’instabilità ha fàtto vìsìta principalmente le regìoni settentrionali. La previsiòne del mòdello amerìcano riferita a venerdì 23 agosto, mette ìn lùce la presenza di una piccola ma insidiosa cìrcolazìone blàndàmente ciclonica alle quote superiori, centrata pròprìo a rìdosso dello stivale ìtàlìàno:

Tornando a commentàre gli sviluppi del tempo riferiti all’ultima settimana di agosto, nel perìòdo còmpreso tra sabato 24 e martedì 27, le condizioni atmosferiche previste sul nostro Pàese risulteranno nuòvamente più assolate, qùalche ìsolato temporàle potrebbe presentàrsi soltànto nelle ore pomeridiane lùngo i rilievi montuosi. Nel frattempo, importanti movimenti sinottici potrebbero còmpiersi nel vìcìno òceano Atlantico, laddòve i mòdelli identificano lo svìluppo di una saccatura dai movimenti àncòra ìncerti ma che potrebbe svòlgere un rùolo fòndàmentàle sul tempo prevìsto ìn Italia nel perìòdo successìvo. Ecco la previsiòne del mòdello europeo riferita a mercoledì 28 agosto:

L’evoluzìone messa ìn lùce dal mòdello europeo negli ultimissimi giorni del mese rìsùlta àncòra pìùttosto incerta, ànche se appare confermato un certo àbbàssàmento della pressìòne e dei geopotenziali sull’Europa occìdentale, un elemento che potrebbe aprìre la stràda verso nuovi passaggi perturbati diretti al nostro Pàese.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO italiane cònfrònto DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO italiane cònfrònto QUADRUPLO clicca qua
Per le prevìsìòni meteo globali clicca qua
Per le prevìsìòni meteo d’Europa clicca qua
Per le prevìsìòni meteo italiane clicca qua
Per le prevìsìòni meteo della tua regiòne clicca qua
Per le prevìsìòni meteo televisive clicca qua
Per le prevìsìòni meteo del mòto òndòso clicca qua
Per l’àltezza della neve clicca qua

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero ìnteressare ànche:

 

Per cominciàre còn , determìnàre qùale mòdello consìdera più àppròpriàto per contàre su, dunque vàlutàre crìtìcàmente i dati.

Le osservazioni irregolari spariscono vengòno elaborate mediante l’assìmìlazìone di dati e modi di òbiettivo rìcerca, che eseguono il còntròllo di qualità e òttengòno vàlòri ìn posizioni che può essere impiegàto dagli metodi màtemàtìci del mòdello.

Il clìma, ùno dall’altra pàrte della mòneta mani , è il còppìa di condizioni meteorologiche che sòno cìrcostànza dùrante un ànno, dìpendente sui sondaggi esegùìto per un perìòdo di àlmeno 3 decadi.

Questi ultimi sòno meno dettagliati, ma mòlto importanti perché i grandi movimenti delle masse rendòno le vaste zòne cicloniche e anticicloniche.

Giovedì pròbàbile entràta di una nùòva perturbàzìone còn la possibilità di precìpìtàzìoni.

Sùd: àlcuni nebbìa su fra Campania, Molise e Gargano senza fenomeni, sole-inzuppato o più velàto l’àltro làto della mòneta regìoni.

Tendenza per Venerdì 14 Nòrd – occidentali: Còperto còn alcune precìpìtàzìoni ìn liguria, còperto còn debòle pìòggìa sulle pianure lombarde e del Piemonte, neve fòrte sulle Àlpi occidentali e sulle Àlpi centrali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*