URAGANO in arrivo su gli STATI UNITI: MICHAEL minaccia la Florida con venti oltre 200 chilometri/h

  • E’ ormai prossimo il landfall dell’uragano Michael su la Florida con venti anche oltre 200 chilometri/h. Fonte: NOAA NWS National Hurricane Center

    URAGANO in arrivo su gli STATI UNITI: MICHAEL minaccia la Florida con venti oltre 200 chilometri/h – 10 ottobre 2018 – Tutti gli occhi sono puntati su gli Stati Uniti sud orientali, laddove si sta per abbattere un altro potente uragano. Successivamente solamente un mese da le devastazioni di Florence in North Carolina e dintorni, è la volta de la Florida ad essere di moda massima allerta per l’ormai prossimo landfall di Michael, la tredicesima tempesta a formarsi questa stagione nell’Atlantico. L’uragano sta acquistando sempre più potenza nel Golfo del Messico e, successivamente essersi abbattuto su Cuba laddove ha lasciato dietro di sé per lo meno 13 morti, ha praticamente raggiunto i litorali de la Florida Panhandle. E’ predetto che Michael possa toccare terra già oggi, mercoledì 11 ottobre, ne i pressi di Panama City. I suoi venti potranno eccedere i 200 chilometri/h e portare con sé anche precipitazioni torrenziali e mareggiate copiose. Molte persone hanno già abbandonato le propie case nelle regioni a rischio. […]

  • Fonte

    Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

    Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

    www.la-meteo.it
    la-meteo.it

    Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione DOPPIO passa qui
    Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione QUADRUPLO passa qui
    Per le previsioni meteo del globo passa qui
    Per le previsioni meteo in Europa passa qui
    Per le previsioni meteo in Italia passa qui
    Per le previsioni meteo de la tua regione passa qui
    Per le previsioni meteo in TV passa qui
    Per le previsioni meteo del moto ondoso passa qui
    Per l’quota de la neve passa qui

    www.la-meteo.it
    la-meteo.it

    Ti potrebbero interessare anche:

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    *