Violenta tempesta di sabbia sta devastando tutto: ci sono almeno 35 morti – FOTO

Fonte foto: The New York Times

  • India, tempeste di sabbia provocano 35 morti

    In queste ore in India occidentale si stanno verificando dei fenomeni di carattere estremo che hanno provocato finora la morte di ben 35 persone. La causa, secondo quanto si legge su “Dawn.com”, sarebbe ascrivibile ai diffusi temporali in tutto il paese e ad una tempesta di polvere che si sarebbe abbattuta con grande forza a Karachi. Inoltre, i violenti acquazzoni intermittenti di queste ore nelle parti occidentali, centrali e settentrionale del paese hanno reso le case di fango vicine al collasso, mentre lo scivolamento del terreno e le piene improvvise in alcune zone hanno già reso diverse strade pericolose e quasi impraticabili dal punto di vista della viabilità.

    India, crollati diversi edifici per via del maltempo

    Sempre secondo quanto si legge su “Dawn.com”, il temporale nel Punjab ha provocato il crollo di diversi edifici, portando alla morte di almeno nove persone. In diversi luoghi, inoltre si registrano incidenti legati alla tempesta di sabbia che ha colpito Karachi nelle prime ore del giorno. Un numero imprecisato di pescatori, inoltre, risulta ancora disperso, mentre altri – stando a quanto raccolto dalle autorità – sono feriti.

    India, cancellati numerosi raduni politici a causa di queste elezioni

    Sempre secondo quanto riportato da “Dawn.com”, le tempeste hanno costretto le autorità locali a cancellare numerosi comizi politici che erano stati organizzati in queste ore in vista delle prossime elezioni amministrative che si terranno nel Paese.

  • Tempesta sta provocando gravi danni in India

    Fonte foto: dawn.com

    In India la tempesta sta provocando dei seri danni. In questa immagine ripresa da “Down.it” ci si può rendere conto di quanto la situazione sia assolutamente complicata. Le diverse vittime che si segnalano in queste ore sono state uccise a causa della caduta di alcuni alberi – come si può osservare nella foto – oppure hanno perso la vita fulminati da cavi elettrici. Anche la Capitale, Nuova Dehli, è stata colpita da fortissimi venti e temporali e si è registrato un brusco crollo termico, con le temperature che sono arrivate a calare anche di 10 gradi.

    Diversi morti anche in Pakistan

    Oltre alle diverse vittime che si sono registrate in queste ore in India, le avverse condizioni climatiche, con le forti tempeste, hanno provocato la morte di 25 persone anche nel vicino Pakistan. Va ricordato, inoltre, come l’anno scorso, nel mese di maggio, vi furono una serie di tempeste di sabbia che provocarono oltre 220 morti in India.

  • TENDENZA METEO: Pasquetta e 25 aprile, piogge in arrivo sull’Italia?

Iscriviti alla nostra newsletter

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia confronto DOPPIO clicca qua
Per le SUPER PREVISIONI DEL TEMPO italiane confronto QUADRUPLO clicca qui
Per le previsioni globali seleziona qui
Per le previsioni d’Europa seleziona qui
Per le previsioni in Italia seleziona qui
Per le previsioni del tempo regionali passa qui
Per le previsioni del tempo TV passa qui
Per le previsioni meteo del moto ondoso clicca qua
Per l’altezza della neve passa qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

Diversi siti Web forniscono mappe grafiche con vari parametri tra cui pressione calore ecc…

Per questo motivo offerta una versione “simbolica” di i risultati dei modelli, quello è a tipo di traduzione il cui scopo è per creare più comprensibile ciò che i modelli da soli .

Il clima, uno dall’altra parte della moneta palm, è il gruppo di condizioni meteorologiche che sono contesto durante un anno, centrato sui sondaggi eseguito per un periodo di almeno 3 decadi.

Le zone di bassa pressione sull’Europa, hanno il loro epicentro sulla Polonia e l’Egeo.

Domenica passaggio da ovest a oriente di un fronte perturbato lieve con precipitazioni assai estese e lievi. Lunedì e Mercoledì venti da ovest in quota con qualche nuvola ma assenza piogge.

Fra tre giorni Lunedì 29 Gennaio

Temperature stabili, massime fra 16 e 10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*