Vulcano Kilauea fa più paura. Allarme esplosioni, chiesto stato emergenza

L’Isola di Big Island, nell’arcipelago delle Hawaii, è ormai da diversi giorni interessata da un’intensa attività attiva che ha ricoperto di lava un territorio pari a centro campi da football. La lava ha inghiottito anche diversi edifici in aree che sono state precedentemente evacuate da oltre un migliaio di residenti.


immagine 1 articolo 50881

Questo tipo di eruzioni del vulcano fissurali, non avvenendo da un cratere circolare, non rappresentano in genere un pericolo per le esplosioni. Eppure, si sta prospettando un allarme lanciato da gli esperti: il vulcano di Kilauea potrebbe eruttare arrochite in atmosfera come proiettili balistici.

Secondo l’US Geological Survey, il evento avverrebbe se la lava continuasse a sprofondare in un laguna dentro un cratere, creando un afflusso di acqua di falda che potrebbe interagire creando esplosioni di vapore. In questo maniera verrebbero scagliati proiettili grandi come sassolini, se non vere e proprie arrochite.

Potrebbero così finire a rischio anche aree distanti decine di chilometri. Il governatore David Ige ha chiesto a Trump lo stato di emergenza per sbloccare fondi in maniera da poter ulteriormente proteggere la popolazione per i prossimi trenta giorni.

Fonte

Segui i nostri aggiornamenti su Facebook e Twitter:

Follow Us on Facebook Follow Us on Twitter

www.la-meteo.it

la-meteo.it

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione DOPPIO seleziona qui

Per le SUPER PREVISIONI METEO in Italia comparazione QUADRUPLO seleziona qui

Per le previsioni del tempo globali seleziona qui

Per le previsioni del tempo in Europa seleziona qui

Per le previsioni del tempo in Italia seleziona qui

Per le previsioni del tempo de la tua regione seleziona qui

Per le previsioni del tempo televisive seleziona qui

Per le previsioni del tempo del moto ondoso seleziona qui

Per l’quota de la neve seleziona qui

www.la-meteo.it
la-meteo.it

Ti potrebbero interessare anche:

I commenti sono chiusi.